martedì 19 luglio 2011

Dentro il palazzo un'oschestra sinfonica di pianisti, fuori tante voci isolate e stonate: UNIAMOCI E LOTTIAMO (parte 1)

E' bastato poco per farli intimorire.
Tante voci isolate di indignazione non fanno paura, ma se diventano un coro unico e assordante, allora i potenti iniziano a tremare.
In questi giorni il vento sta cambiando, ora forse è giunto finalmente il momento  che - per citare Thomas Jefferson - "non sono più i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli".
Spider Truman c'entra poco e nulla.
E' la loro tracotanza che ha provocato quest'ondata di indignazione.
Hanno deciso, in modo unanime, di rispondere alle aspettative degli avvoltoi della finanza internazionale con la stessa intensità con la quale hanno ignorato e continuano a ignorare le aspettative e i bisogni del popolo.
Hanno deciso di rastrellare 70 miliardi dalle tasche della povera gente: tagli alla spesa sociale, alle pensioni, agli stipendi, senza intaccare minimamente nè i loro privilegi, nè le rendite stramilionarie loro e dei loro amici, di quella  "casta" di intoccabbili che pagano meno tasse di un pensionato al minimo, avendo conti correnti, yacht e titoli azionari nei loro sicuri e protetti paradisi fiscali.

In questi giorni sgomitano davanti alla televisione per dire che loro sono sempre stati contro i privilegi, il solito fumo senza arrosto: la proposta di riforma del ministro Calderoli è l'ennesima dimostrazione della loro ipocrisia.
Questi signori tentano di truffare e imbrogliare, sperando di far leva sull'ignoranza, ma contro la potenza orizzontale della comunicazione telematica possono far poco e nulla.
In sintesi: visto che non vogliono tagliare i loro stipendi, propongono di tagliare i parlamentari.
Un poco di penoes in meno, per calmare le acque.
C'è uno squallido tentativo di confondere i costi della politica con i costi della democrazia: il problema non è il numero dei deputati, ma quello che fanno (o meglio quello che non fanno) e quello che guadagnano per questo "servizio" sempre meno pubblico e sempre più privato.
Vogliono giocare sull'indignazione popolare per favorire un ulteriore svolta autoritaria: "basta con 630 fannulloni che rubano lo stipendio, bastano pochi e buoni, anzi ne basta anche uno solo!", capovolgendo una battaglia per la trasparenza e la democrazia, in una battaglia per il plebiscitarismo autoritario di cui questo paese ha già avuto, in tempi passati e in tempi recenti, modo di saggiare i disastri che comporta.
caro Calderoli non è questo il punto: non è tanto un problema di quantità dei deputati, ma della quantità delle loro indennità (e dei loro privilegi) e ancor più della loro qualità.
C'è una degenerazione nella classe politica parlamentare del nostro paese che non trova fine: io sono sempre stato affascinato dai nostri padri costituenti, gente semplice ma anche colta, senza frinzoli per la testa se non i loro ideali di qualunque colore politico, gente che viaggiava di notte nelle cuccette dei treni per raggiungere Roma e non nelle auto blu, che prima di sedere in parlamento ha combattutto sui monti con le armi in pugno per la democrazia, che ha vissuto il carcere, l'esilio, la lotta clandestina.
Oggi siamo a un parlamento di nominati la cui forza è data dalla compravendita dei proprio voto, dalle tangenti che riescono a incassare e dalle clientele che riscono a dispensare, dai favori sessuali che al vecchio potente depravato riescono stomachevolemnte a regalare alle guerre delle "tessere" dei partiti che riescono a scatenare.
Il problema non è ridurre i parassiti in parlamento da 1000 a 500: certamente questo comporterebbe un risparmio di svariati decine di milioni di euro, ma la vera "ciccia" (i 70 miliardi di euro tanto per intenderci) la continueranno a pagare i poveri e non i ricchi.
Insomma 500 o 1000, cambia poco e niente: noi li vogliamo cacciare via tutti, a calci nel sedere.
Que se ne vayan todos, come gridavano nelle piazze argentine dopo il fallimento del paese nel 2002. Que se ne vayan todos, prima che sia troppo tardi.
Ancor più ridicola la seconda parte della proposta Calderoli, dove pretende di agganciare le indennità all'effettiva partecipazione ai lavori parlamentari.
In questo caso non siamo più al vecchio detto "fatta la legge, trovato l'inganno", perchè qui l'inganno già c'è e nemmeno troppo velato.
Nel prossimo post appunto vi racconto  i trucchi del mestiere del pianista.

100 commenti:

luca ha detto...

:D

earned.biz ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
L'intruso ha detto...

Grande "nuova casta"!

Qui tutta la verità vera: http://notiziedelfuturo.blogspot.com/

Ttan ha detto...

scusa St mi sai dire come va a finire Harry Potter?

ViaDaDamasco ha detto...

que se vayan. 300 mila fans su FB non ti permettono strafalcioni. In ogni caso, spero tu riesca a pubblicare altre (molte!) interessanti cosette, come quella sulla ztl romana. Non vogliamo il commento politico, ma i fatti. Grazie e buon lavoro!

Dino ha detto...

Boom e comunque se non dice stronzate a me va bene uguale

Francesco F ha detto...

ORA QUESTI FARABBUTTI FARANNO QUALCOSA DI SIMBOLICO DALLA RISONANZA MEDIATICA ENORME.. COME PER SMENTIRCI... la punta di un iceberg: tutti questi imbrogli ed escamotage NON SONO NIENTE confrontati ai FAVORI, VANTAGGI, TANGENTI che riescono ad ottenere con la posizione di deputato o senatore... commistioni con imprenditori corrotti, crimini organizzati e sanguisughe della società che per ESCLUSIVA VIA CLIENTELARE accumulano voti. E'con questi gruppi d'affari che si mischiano i deputati o nella maggioranza dei casi, sono i loro fantocci. E GLI ITALIANI VANNO GIORNO DOPO GIORNO SUL LASTRICO. MA ORA I RISPARMI SONO FINITI, ORA VI PRESENTIAMO IL CONTO, A VOI E QUELLI CHE HANNO FATTO QUESTO PRIMA DI VOI. E DOVETE PAGARE, NON SI SCAPPA.

FannoSchifo! ha detto...

Chi sia, se esita o meno...non importa! L'importante è ottenere un risultato. Far capire ai politici che i cittadini che LORO devono serivire ( E NON IL CONTRARIO!) sono stufi delle leggi, dei comportamenti, degli abusi, dei privilegi che hanno/commettono! Ora ci deve essere un cambio generazionale. Una svolta che riequilibri il divario tra politi al servizio dei cittadini ed il popolo. Vogliamo bilanci sociali comprensibili, vogliamo trasparenza, vogliamo etica, coscienza, rispetto, amore per il proprio pasese e non pre il proprio portafoglio! Eliminiamo tutti i privilegi, ridimesioniamo gli stipendi e facciamo un sistema di valutazione dei politici...chi sbaglia, paga! solo così la classe politica potrà avere un profilo piu' alto ed il paese potrà risollevarsi..se non nell'economia almeno nello spirito!

L'intruso ha detto...

¡Que se vayan, sí!

La verità, in concreto, è in questo articolo...
http://notiziedelfuturo.blogspot.com/2011/07/social-italian-change.html

e ricordate che tutte le pubblicità sono utili per far sopravvivere i blogger...

Nouv84 ha detto...

Ultimamente non fai che "autocompiacerti" e di scoop pubblicati non ne abbiamo visti molti.

Rio ha detto...

OK, e' finita. Questo qua e' uscito fuori di testa. Purtroppo, ad alcuni basta poco per esaltarsi...

Kirby ha detto...

non hai detto nulla di nuovo e il meccanismo dei pianisti l consociamo bene . Orami è fugato ogni dubbio che non asei un ex precaro che conosce i privilegi della casta

Parli di cose che prese da intenet e libri

Skipper ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Ragno Italico ha detto...

E' questa la rivelazione dei segreti della casta? Una filippica politica su cose che conosciamo e che molti di quelli che ti hanno innalzato a Conducator combattono da anni?
Operazione poco trasparente e che gioca sporco.
Rispondi a Valigia Blu
http://www.valigiablu.it/doc/444/spidertruman-non-esiste-come-avevamo-subito-intuito-dietro-c-gianfranco-mascia-del-popolo-viola-e-dellidv.htm

siamo tutti con te ha detto...

per me può esseci dietro anche berlusca in persona.... l'importante è che ne caccino almeno la metà per cominciare, poi che ci costino 5 euro come negli stati uniti e che si attivi la legge del taglione..... così il "pianista" lo possono fare una volta sola..

Skipper ha detto...

QUE SE VAYAN! QUE SE VAYAN! QUE SE VAYAN! QUE SE VAYAN! QUE SE VAYAN! QUE SE VAYAN! QUE SE VAYAN!

zelio ha detto...

Anche opto perchè tu non faccia propaganda, bensì metta in mostra la verità degli intoccabili...noi siamo qui per questo...e a settembre, agosto dove e quando sarà saremo anche in piazza!!!

salvogullotto ha detto...

sei un fuoco di paglia!

Motoviaggiatore ha detto...

spero che questo non sia un geniale sistema di arricchirti alle nostre spalle... continuerai a rendere pubblici i 'misfatti' della casta anche quando ti offriranno ponti d'oro per smetterla? In Italia, si sa, il modo migliore per mettere a tacere i dissidenti un tempo era mandarli al confino, oggi è quello di farli diventare conniventi!!!

gremanomosconi ha detto...

che cagata..........

Italianamente-Corleone ha detto...

Ultimissimi sondaggi: Berlusconi in picchiata . Leggete qui: www.eia-italianamente.blogspot.com

Mr. Tambourine ha detto...

Un fake clamoroso.
Due stupidaggini riciclate da "La casta", e poi qualche populismo da quattro soldi.
Non credo tu abbia più di 16 anni. Se lavori da 15, be', al limite potresti essere simbolo dello sfruttamento minorile.

ciclofrenia.it

L'intruso ha detto...

Grande Mr. Tambourine!!! Il tuo pè un gran bel blog!!!

Jammin ha detto...

ciao gianfranco mascia... non cancellare questo post però... comunque vedi di pubblicare altri segreti sennò perdi credibilità e a lungo andare: con un non-segreto al giorno, diventi monotono.

mauz ha detto...

Non capisco...
dietro a SpiderTruman potrebbe esserci anche Babbo Natale, qual è il problema?
Perchè quello che dice sarebbe falsità?

annexiarebel ha detto...

A me sembra un colossale "esperimento" sociologico, o una trovata pubblicitaria virale...
E comunque basta polemiche sugli adsense, ci si arricchisce di più accattonando.

Fabio ha detto...

La smetti di parlare in terza persona? Non sei nessuno!

mauz ha detto...

Il problema siamo noi e la nostra incapacità di fare la voce grossa, la nostra sola capacità di cambiare le cose riponendo le speranze in un Mi piace di un post di facebook

Nadia ha detto...

al di la del chi è questo personaggio o meno....IO MI SONO ROTTA LE PALLE DI TUTTI I POLITICI! Fuori tutti!

Mr. Tambourine ha detto...

Ma come "qual è il problema"?
Farsi abbindolare dal primo ragazzino che passa a sparare messaggi populisti sul blog, dopo aver disseminato due o tre informazioni che noi tutti potremmo e dovremmo sapere già non è forse un problema?
Non dimostra forse l'allarmismo e l'approssimatività dell'informazione sul web di cui l'intera classe politica ci accusa?
Per carità.

ciclofrenia.it

Marcello ha detto...

E' vero,questi cialtroni hanno rovinato un grande paese,"il nostro",ma i tempi delle vacche grasse son finiti e loro non se ne sono ancora accorti ora son c..zi amari per tutti specialmente per loro"viscidi esseri".

respublica ha detto...

Finite le sensazionali rivelazioni? Se hai lavorato davvero alla Camera, dimmi come viene chiamato ironicamente ( da noi impiegati) Francesco Colucci che ha fatto ben 9 legislature e dal 1987 è QUestore della Camera.

http://asperamundi.blogspot.com

mauz ha detto...

Mr Tambourine.
Io non lo vedo il problema, davvero. Anche io mi chiedo se sia vero o no questo SpiderTruman, ma il fatto che ribadisca cose vere, dette e non, questo lo trovo il nocciolo della questione.
Ancora di più perchè grazie a un nonsochi si alza un problema posto più volte, che magari per una volta ci fa alzare la voce.

claude 41 ha detto...

DIAMOGLI TEMPO ,RAGAZZI!SE DOVESSE ESSERE UN "SOLA",SI CAPIRA' PRESTO.Per adesso ha comunque fatto conoscere a 300000 persone cose interessanti,che conoscevano solo persone informate.E non tutti lo sono in questo paese di calciofili e musicologi(?!?!)

erikblade1 ha detto...

http://www.ecplanet.com/node/2571

Perchè secondo voi nessuno ci parla di quello che succede in Islanda?
Perchè troveremo il coreggio di fare ciò che andrebbe fatto!!!
Condivideteeee amici condivideteee

Kappa63 ha detto...

SPIDERTRUMAN METTICI LA FACCIA

Visto che noi la nostra, nonostante le sberle quotidiane e anche se un po' gonfia, abbiamo ancora la forza di mettercela.

Kitemania ha detto...

GRAZIE MILLE , TU SEI STATO LA FIAMMA CHE HAI GENERATO IL DEVATSNTE ROGO POLITICO.

L'intruso ha detto...

Per sfogarci un po' non sarebbe meglio una partitella a http://www.microgiochi.com

Ci sono giochi gratis online molto carini...

bananeiro ha detto...

manuz hai detto bene!
chissenefrega di chi è spiderTruman...la cosa importante è che noi siamo stanchi di essere presi per il culo...e questa è la cosa più evidente...e se siamo uniti possiamo cambiare le cose.
ormai vedo che siamo abituati a convivere con la merda...questa è la cosa più triste...ormai non ci scandalizza più nulla!
io voglio lottare insieme e tornare ad essere fiero di essere italiano...fiero di vivere in una democrazia...fiero del rispetto che dovrebbe essere in ognuno di noi per noi stessi e per gli altri.

Franco ha detto...

Cosa importa CHI dice le cose come stanno? Per me potrebbe essere anche un alieno o un software, ma se riesce a informare mi va benissimo lo stesso. Che dietro uno pseudonimo ci sia un ex precario, un disoccupato, un delinquente, un santo, una pornostar, un giornalista con un minimo di coerenza con la sua professione, me ne frega veramente poco. Quello che scrive è quello che conta. Se è vero, e non mi sembra si discuta su questo, mi sembra ben più importante di tutto il resto. E non diciamo fesserie, anche se per alcuni sono cose già note, non sono affatto conosciute dalla massa, e permettono di rompere quel cortocircuito tra opinione pubblica e potere (mediatico) delle sanguisughe che ci "governano".

Mané Galinha ha detto...

"que se vajan todos!" Per saperne di più: "La dignidad de los ultimos" di Fernando Solanas.
Loro non si fanno le pugnette come noialtri.

erikblade1 ha detto...

E non mi toccate Spider Truman,
guai a voi a dire che è un truffatore,dovreste ringraziarlo perche probabilmente passerà alla storia come la scintilla preziosa che diede il via alla rivoluzione.

earned.biz ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
claude 41 ha detto...

fate un esperimento:postate su FB un link di musica deficente.VI RISPONDERANNO IN MILLE! POI POSTATE UN LINK DI POLITICA:VI RISPONDERANNO IN DIECI. ITALIA,TANTI AUGURI

Guarnieri d'Urslingen ha detto...

@respublica.
se tu sei uno degli impiegati che lavorano all'interno di montecitorio saprai se quello che dice è vero o falso e se è vero perchè tu e i tuoi colleghi queste cose non le dite? inutile venire qui a sbeffeggiare per poi restare a leccare il sedere al politico di turno se una cosa indegna viene fatta la si deve dire proprio perchè se no si diventa complici quindi non si è meglio di quei vermi che ci governano...

earned.biz ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
whoopy ha detto...

ecco quale è il sistema di cui devi preoccuparti, non tanto quello della chiusura del tuo bolg,quanto l'abilità da parte dei servi del padrone di infangarti a tal punto da da farti apparire ridicolo agli occhi di chi crede in ciò che fai. Un primo obbiettivo l'hai raggiunto 340.000 persone che volenti o nolenti parlano di un fenomeno che ci ha ormai disgustato e che nessun organo di informazione osa portare alla luce

L'intruso ha detto...

Per giocare l'indirizzo è questo...

Giochi da giocare

Mané Galinha ha detto...

Errata Corrige: "La Dignidad de los Nadies".

stranocaso ha detto...

Cosa volete che possa fare di più uno come noi che un giorno decide di non star più zitto? Cos'altro volete? Essere sommersi da pettegolezzi su tizio e caio su come e quanto si sono intascati? Aumentre l'elenco degli esempi sul fatto che la politica Italiana è tutta spazzatura? Non è importante se Spider esiste, se è veramente quello che dice, se ci da o meno news al riguardo. E' importante che ci si decida a fare qualcosa, tutti assieme. Organiziamola questa marcia su Roma.. Organizziamola. Diamoci una data e uno scopo e Truman non sarà altro che la goccia che farà traboccare il vaso, e noi la marea d'acqua che spazzerà via finalmente la spazzatura dal nostro bel paese. Aiutiamoci

Madoka ha detto...

Spider Truman se sei veramente chi dici di essere, se vuoi davvero dimostrare la tua valenza e soprattutto la tua attendibilità, perchè non ce ne dai una VERA dimostrazione? Hai lavorato 15 a Montecitorio e se è vero dovresti aver assimilato e saputo particolari scottanti oltre ogni dire: daccene la dimostrazione, dicci qualcosa che non sappiamo, spara i nomi, metti su piazza quello che davvero farebbe scalpore.
Se per te questa è una cosa impossibile allora sarà vero sul serio che sei una bufala. Se sei riuscito a scatenare il popolo del web al tuo fianco in così poco tempo ricordati che ci vorrà altrettanto tempo a fartelo nemico.

keit ha detto...

1.ora forse è giunto finalmente il momento che imparebberesti un congiuntivo

2.l'anonimo (o peggio, lo pseudonimo) che parla di coraggio.. dai risparmiacelo

3.rivela segreti,se dici di rivelare segreti, o in alternativa smettila e fai qualcosa di più produttivo che gonfiarti l'ego sentendoti 007 braccato dal kgb.

non è che abbiamo tutti tempo da perdere sai..

mitòmane: s. m. e f.; anche agg. Chi (o Che) è affetto da mitomania | (est.) Visionario, millantatore.

trinigol ha detto...

Ragazzi non è importante chi è o non è spider truman, se non ci svegliamo sarà sempre peggio ... ma li guardate i dati ISTAT o no?

mauz ha detto...

ma noi stiamo qui a capire se uno che ha detto una cosa VERA sia una persona, un fake, o chissà chi?

Perchè invece non prendiamo in mano la situazione?

ronchi.carlo ha detto...

gianfranco mascia??? ma sei un astuto.giusto,visto che hai scoperto che i documenti li rivelava uno di sinistra ora non bisogna piu credere ai benefici della casta!se si dovesse scoprire che windows non lo ha creato bill gates ,tu quel giorno butti via il pc????sei un astuto....

amico ha detto...

http://www.facebook.com/pa​ges/PRESIDIO-AD-OLTRANZA-D​AVANTI-A-PALAZZO-MONTECITO​RIO/148229825250000

lupo_090449 ha detto...

Carlo Giuliani in mezzo alla storia d'Italia suo malgrado!

Domani è il 20 Luglio e come si è ricordato il 19 Luglio del 1992 giorno dell'assassinio di Paolo Borsellino, credo sia doveroso ricordare la morte di un semplice ragazzo.

Non credo che Carlo Giuliani che quel 20 Luglio del 2001 ha seguito i compagni ad una delle manifestazioni organizzate a Genova dai NO-GLOBAL volesse entrare nella storia.

Glielo avessero chiesto sono convinto avrebbe risposto: NO, GRAZIE!

Eppure ricordando il tempo tra la sua data di nascita e quella della morte: 14 Marzo 1978 - 20 Luglio 2001, ci si rende conto che la sua vita si colloca nel periodo peggiore della nostra storia!

Carlo Giuliani è nato due giorni prima del sequestro del Presidente della Dc Aldo Moro.

E' morto quando tutto si era compiuto e le forze politiche lavoravano per smontare l'ultimo movimento che non potevano controllare quello dei NO-GLOBAL.

Basta rileggersi le cronache del tempo e........dal 1978 al 2001 23 anni di disgrazie per l'Italia!

Bricke ha detto...

Meno errori ortografici per favore.
Se hai qualcosa di originale da dire che vada oltre lle stranote auto blu o ai pianisti sarebbe meglio.

Stai catalizzando molta attenzione. Sfruttala bene!

In ogni caso l'unico modo per mandarli a casa e candidarci noi tutti, e creare una una democrazia diretta e partecipata in stile MoVimento 5 Stelle

Per chi vuole il logo di V per Vendetta sul profilo Facebook: clicca qui

Vacanze in Albania ha detto...

chi e' SpiderTruman?

Gianluca C. ha detto...

Qui c'è qualcuno che incomincia ad aver paura...
Lasciano post per screditare il blog ed il gruppo FB. Che i blogger possano guadagnare qlc euro con le pubblicità è cosa risaputa e ritengo anche giusta. Il punto è un altro: sono cose vere le cose riportate in questo blog? PURTROPPO SI, E DESTRA O SINISTRA, QUESTA CASTA, COME LE ALTRE, DEVONO AVER PAURA DEL POPOLI INCAZZ...

walter narduzzi ha detto...

Se il blogger fosse veramente un ragazzino! Sarebbe bellissimo; un giovane che sta lottando perché le cose cambino radicalmente è una perla rara! Ancora più rara perché sta dimostrando di essere apolitico e contro la casta tutta!
Io sono con lui!

pippa ha detto...

Almeno hai il merito di aver messo un po' pepe al culo a quei mascalzoni.
Certo però, gli errori di grammatica che fai, mi ricordano Di Pietro...

Cherise ha detto...

..tutti a criticare "il nulla", soffermandovi sui puntigli e su quello che non dice, o non fa (cosa vi aspettate esattamente? che dia il codice fiscale, il suo conto corrente e che vada - da solo - con il forcone sotto casa di B e dei vari parlamentari?), per poi lasciare puntualmente il vostro link e farvi spudoratamente pubblicità.
Brutta l'invidia per non averci pensato per primi.. eh?!
..ecco perché siamo messi sempre peggio.

Stefano "Hohenstaufen" Giuliano ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=b6iETckpKTs

fotobolzano.com ha detto...

basta vedere questo video e si capisce la volontà dei politici http://www.youtube.com/watch?v=2WnH3u1KaZg

valenov ha detto...

Mi vergogno pienamente di essere italiana e non per quello che è stato scritto sul blog( perchè diciamoci la verità lo si sà da tempo che i primi mafiosi in italia sono proprio i politici che invece di solvaguardare gli interessi del popolo pensano solo ad arricchirsi sulle spalle della povera gente)ma x gli italiani stessi..se l'Italia è arrivata a questo punto è solo per colpa di noi POPOLO ITALIANO,perchè abbiamo permesso a tutti i politici,sia di destra che di sinistra, di metterci i piedi in testa senza mai ribellarci..Io penso che purtroppo noi italiani siamo buoni solo a lamentarci e a parlare ma non a fare qualcosa di concreto.. La verità è che noi italiani abbiamo questo comportamento di fronte all'evidenza xkè ringraziando Dio ancora stiamo bene, le cose, secondo me, cominceranno a cambiare solo quando incominceranno a mancare in tutte le famiglie anche i soldi per comprare il pane allora si che forse incomiceremo a ribellarci e a fare delle vere e proprie rivolte fino ad allora non faremo altro che parlare e basta..

R3dH4wk ha detto...

chi è è, non ce ne frega. Ci frega rompere il culo ai politici e ai loro servi. PUNTO!

eltexo ha detto...

Qualunque cosa sia, scrive pure troppo bene

eltexo ha detto...

Ed è anche troppo divertente!

Ti prego, continua!!!

Sendivogius ha detto...

Non è che questi qui siano sbarcati sulla Terra da Marte. Non sono invasori alieni provenienti da un'altra dimensione. Perché qualcuno (solo qualche milioni di italiani) questi signori li ha votati e ri-votati nel corso degli anni, ad ogni regolare elezione. E non mi si venga a dire che è colpa esclusiva dell'attuale legge elettorale, perché la maggior parte dei nostri "onorevoli" è in carriera da oltre un decennio. Quindi molto prima della "porcata" di Calderoli, odontotecnico e sedicente costituzionalista.

"Insomma 500 o 1000, cambia poco e niente: noi li vogliamo cacciare via tutti, a calci nel sedere."

D'accordo. E dopo?!? Che facciamo? Aboliamo il Parlamento? Chiudiamo il Senato?
Fino a prova, in democrazia il popolo si sceglie i suoi "rappresentanti". Gli italiani non potevano scegliersi di peggio; ma fino a qualche mese fa sembravano andargli benissimo.
Il problema non sono gli "Eletti" della cosiddetta casta, ma il "corpo elettorale" che li elegge. A parole sono tutti "rivoluzionari" ma poi, nei fatti, rimane il solito branco di pecoroni querimoniosi... Nessuno di noi è innocente.

AbnegazionEstrema ha detto...

Anche se dietro ci fosse Babbo Natale l'importante e' quello che riuscira' a creare, io li effetti gia' li vedo, e voi? Se tanto mi da' tanto tra un mese c'e' la rivolta civile in Italia...magari e' la volta buona, un diluvio universale di indignazione per cancellare la vecchia sporca Italia corrotta!

michele ha detto...

Cosa possiamo fare per abbattere queste strutture e questo sistema?
io sono pronto a fare rivoluzione!!!!!!!!!

erikblade1 ha detto...

Ma che cazzo sprecate energie a fare per cercere di capire chi è spider truman,o se dice novità o cose già sentite.
In Italia cè una marea di MERDAAA e se anche SPIDER TRUMAN si fosse limitato a fare copia e incolla a messo tutto su un sito che tutti possono vedere.
é UNA COSA MAGNIFICA....GRANDE SPIDER TRUMAN
VAIIII ITALIA SPAGNA ISLANDA
RIVOLUZIONEEEEEEE

mauro ha detto...

Anni or sono l'avvocato Agnelli diceva finche la gente riempirà le piazze per una partita di calcio e non per i suoi diritti calpestati giornalmente la nostra politica farà (scusate) il cazzo che vuole.

tempo al tempo ha detto...

http://tech.fanpage.it/lislanda-scrive-una-nuova-costituzione-via-facebook/
L'Islanda scrive una nuova costituzione via face book...Islanda: esempio superiore di democrazia. I parlamentari islandesi ispirano il mondo decidendo di sottoporre al giudizio del popolo le loro idea di modifica della costituzione.

AleLory ha detto...

Mr. Tambourine diceva anzi rispondeva."Farsi abbindolare dal primo ragazzino che passa a sparare messaggi populisti sul blog, dopo aver disseminato due o tre informazioni che noi tutti potremmo e dovremmo sapere già non è forse un problema?" informazioni che noi tutti potremmo e dovremmo sapere già" ... quindi noi tutte ste cose piu o meno le sapiamo .... E NON FACCIAMO NIENTE ... .RAGAAAZZIII DOBBIAMO USCIREEE IN STRADA chi se ne frega se questa persona si arichisce o meno, dobbiamo aprofitare del messaggio ... non capisco gente che davanti a un blog cosi , invece di scandalizarsi per quell oche fanno STI BASTARDI ... stanno anzora a pensare se e un fake o meno.

Lho dico sempre in giro, si organizza, e si esce per strada, SARO tra i PRIMI, chiedo giornata di permesso e saro tra i primi. Ragazzi dopo una giornata di fatidico lavoro "14 ore" per poter avere quei 200 euro in piu della media, arrivo acasa e vedo mio bimbo che mi salta in braccio e mi chiede come va .... "bene dico io" ... ma il picollo non sa ancora cosa lho aspetta, non sa che papa a volte non ce la fa piu a inghioltire merde altrui , non sa .... non sa che fara fatica anche lui con la sua famiglia, di arrivare a fine mese, non sa ... non sa che forse lui non riuscira dopo una VITA di lavoro ad avere una pensione. NON SA! FACCIAMO QUALCOSA O NO?

la vie en rose ha detto...

M A N G A N E L L A T E...e sode!!

nonsòchecazzom'èpreso ha detto...

Tutti ma proprio tutti VIAAAAAAAAAAAAAAAA

eolo ha detto...

Que se ne vayan todos......anke io voglio tornare a casa dopo essere uscito per strada per mandare a casa questa melma e dire con soddisfazione e dire alla mia bimba "bene,tutto bene oggi abbiamo fatto un altro passo per liberarci dallla melma"........scendiamo in strada.

eolo ha detto...

Melma.........sono solo melma,e se tu Spyder fai parte di loro......continua questo atto di onesta', perke' è l'unica soluzione per tirarti fuori da quella melma.......tira fuori la melma nella quale sguazzano questi saprofiti.

Gioenjoy ha detto...

Si dice "Que se vayan todos", senza il "ne".

Comunque sapete perché Tutti vogliono l'ideantità di questo tizio (sempre che esista e sia uno)? Semplicemente per trovare una giustificazione valida per non "fare la rivoluzione".

In Italia non c'è mai stata una rivoluzione e mai ce ne sarà una e poi perché in fondo il pane sotto i denti non manca a nessuno o manca a troppo pochi.

Chi e ripeto CHI? uscirebbe d'istinto a fare la rivoluzione? Non prendete in giro voi stessi per favore, siate lucidi...

Io non son nessuno e neanche voi.

Non ci rimane altro che scegliere bene alle prossime elezioni.

Tanto ci sarà sempre chi voterà Berlusconi anche se poi negheranno manifestamente (come chi guarda il Grande Fratello o Uomini e Donne e poi nega).

Ci sarà sempre chi voterà PD perché chi è di sinistra non riuscirà mai e poi mai a non tenere fede alle proprie ideologie retrò, anche se Bersani (o chi per lui) dovesse mettervi in guardia dicendovi davanti agli occhi: "Guardate che se mi vo...ta...te, v'inculo tutti eh??". L'elettore del PD ne sarebbe comunque fiero.

L'IdV in teoria è il partito che va più contro la casta di tutti (a parole), ma poi i fatti dicono che anche loro mica pubblicano quanto prendono o spendono i loro parlamentari?

Il resto tipo Terzo Polo e quant'altri non se ne dovrebbe manco parlare, visto che sono tutti avvoltoi in attesa della caduta di Berlusconi per mangiarsi tutti e tutto.

Della Lega vogliamo parlarne? Ma neanche ci provo...

Chi rimarrebbe in tutto questo? Chi si salva?

Forse, noi cittadini stessi. Siamo noi stessi che dobbiamo salvare il nostro stesso cu.lo. E qualcuno magari pensa al serpente che si mangia la coda: "Come facciamo? Rivoluzione!!!!!!! Anzi no, ho paura, in fondo non sto morendo di fame, chi me lo fa fare? Perché morire per la vita del Paese? Se io muoio ci vado solo a perdere, che me ne fotte a me della vita del paese..."

Ecco che la migliore soluzione non è tanto votare MA FARCI VOTARE.

"Il problema è prendere i voti" direbbe qualcuno, ma una piccola possibilità c'è o no? Questa si chiama Movimento 5 Stelle.

Ora con tutti i difetti che possa avere, ditemi il contrario: si può con il Movimento 5 Stelle fare molto più che "cittadinanza attiva"? Possiamo farci eleggere senza appartenere ai partiti e stare al di sopra?

Se per voi questa è pura utopia, io veramanete non saprei più che dire...

Altro che rivoluzione, quella vera si fa così perché metti paura al politico potente che si vede PRIVO dei voti che gli permettono di SBORONEGGIARE.

Un politico senza voti è come Scilipoti...

Ciao a tutti, vorrei sapere la vostra su ciò che ho detto o se anche io devo "aprire gli occhi" su qualcosa che mi sfugge...

melania ha detto...

Non sono mai stata per le rivolte o le rivoluzioni ma ho sempre tifato per l' indignazione difronte a tanto sfregio... Sfregio da parte di chi dice di fare il nostro bene, facendo finta di governare e gestire il paese ed invece ci umilia, ci abbandona al nostro destino, al destino di un padre che non riesce più a mantenere la propria famiglia, al destino di una madre che fa turni di notte, al destino di un giovane laureato che vede davanti a sé porte chiuse!!!!!!

Tapelucco ha detto...

Avete provato a cercare questo blog su google? E difficilissimo, anche scrivendo "isegretidellacasta.blogspot" esce tutta altra cosa......Che ci sia sotto una manovra per impedire che venga letto?

Lateo ha detto...

abbiamo aperto un forum
http://antisistema.forumfree.it/
iscrivetevi, proponete e cresciamo!!!!!!

AleLory ha detto...

Gioenjoy il tuo discorso e il solito discorso che sentivo mesi fa... ma non te ne sei accorto che la gente e arrivata alla fine, la gente davanti al feragosto guarda il portafoglio e non vede niente , che la gente si vede sfrutatta senza poter dire nulla.Che la gente a mal appena arriva a finese con la paura che la mamma si puo amalare oppure che la macchina si rompa, che la gente neanche in casa propria non puo star sereni per i troppi problemi, che la gente pur di sognare, troppo dico io si gioca lultimo centessimo alle machinette , che la gente non riesce a regalare un fiore alla moglie , che la gente compra sempre di piu il minimo indispensabile in un mercato gia scontato con i prodotti meno controlatti. Che la gente si guarda i figli che crescono con la paura che devono iniziare la scuola. IO DICO CHE E ORA, RIPETTO IO SARO TRA I PRIMI , E NON DIMENTICATI COSA E CHI CI PORTA IN STRADA.
TAPELUCCO PUO ESSERE SOLO UNA QUESTIONE CHE IL BLOG ANCORA NUOVO NON E STATO BENE MESSO NEL TAG DI GOOGLE.

JackJin ha detto...

...A LAVORARE IN MINIERA MALEDETTI!!!

Ristoranti in Toscana

brody ha detto...

come facciamo a cacciarli???? Io sono pronta!!! Questa volta non c'e ne destra ne sinistra, questa volta dobbiamo essere tutti uniti a favore di un cambiamento, una pulizia di tutto questo schifo, a favore di una politica piu' chiara, fatta di giovani.... facciamoci avanti per favore. Io non ci sto piu. E' una tirannia sopra ogni limite.
Grande truman. Grazie mille

brody ha detto...

ps- l "utilissimo" presidente della repubblica Napolitano prende 221.000 euro l'anno. Troppo poco per un ottantenne che si deve pagare le infiltrazioni alle ginocchia causate dall'artrite

velenosa 35 ha detto...

Continua così dobbiamo noi popolo ribellarci in qualche modo non possiamo subire tutto per così tanti decenni

plikketella ha detto...

http://antisistema.forumfree.it/

incazzosissimi ha detto...

hai ragione....hanno propio rotto gli zebedei..

supporter ha detto...

Gioenjoy ha detto...

...........


...
Non ci rimane altro che scegliere bene alle prossime elezioni.


Forse, noi cittadini stessi. Siamo noi stessi che dobbiamo salvare il nostro stesso cu.lo. E qualcuno magari pensa al serpente che si mangia la coda: "Come facciamo? Rivoluzione!!!!!!! Anzi no, ho paura, in fondo non sto morendo di fame, chi me lo fa fare? Perché morire per la vita del Paese? Se io muoio ci vado solo a perdere, che me ne fotte a me della vita del paese..."

Ecco che la migliore soluzione non è tanto votare MA FARCI VOTARE.

"Il problema è prendere i voti" direbbe qualcuno, ma una piccola possibilità c'è o no? Questa si chiama Movimento 5 Stelle.




Ciao a tutti, vorrei sapere la vostra su ciò che ho detto o se anche io devo "aprire gli occhi" su qualcosa che mi sfugge.."""""

Bello quello che hai detto, purtroppo anche il movimento 5 stelle non mi dà fiducia e con Grillo che fa vacanze vip in Costa Smeralda, prende l'aereo a Cagliari per partecipare coi no tav.bel leader hanno preso per esternarsi( o è l'inverso?)
preferisco astenermi dal votare chichessia, e che sia un fiume umano di non votanti.
Bella coerenza, bella prova di animo

Gioenjoy ha detto...

@supporter

Non è a Grillo che dobbiamo guardare, ma al modello, lo vedi che mi fai pensare sempre che si vede il dito di chi indica la luna? Che mi frega di Grillo? Che ti frega di Grillo? Parli per invidia? Ciò che ha fatto non lo ha fatto e non lo farà coi tuoi soldi. Non puoi negare che ha aperto gli occhi a un bel po' di persone... e non mi dire che tutte queste persone fanno vacanze vip in Costa Smeralda...

Allora prendiamo il modello, Grillo non è un leader e né lo vuole essere...

Il modello della politica fatta da cittadini indignati, ma che abbiano la lucidità di compiere passi importanti e non per ripicca alla politica attuale. In questo modo fai parte del sistema e lo cambi da dentro, come un virus (benevolo) e non come le radiazioni che colpiscono tutto e tutti distruggendo tutto.


@Alelory

C'è sempre stata gente in difficoltà, infatti non sarà questa a scatenare una rivoluzione o a fare politica attiva, perché indebolita. Lo dovremmo fare noi per loro, lo devi fare tu per loro.

Fabio ha detto...

ANDIAMO A PRENDERLI TUTTI A CALCI NEL CULO.

goph51 ha detto...

harry potter ha sconfitto voldemort

FFU2010 ha detto...

Sì, che se ne vadano tutti, però dopo aver lasciato sul tavolo pensioni d'oro, vitalizi,
privilegi, e mega-liquidazioni, come quella per aver fatto fallire Alitalia e altri.
E' ora che questo Paese riceva una "strizzata" dal popolo, non solo dai componenti della
Casta.
A Milano smisero di fumare per boicottare gli austriaci: proviamo a farlo anche noi per
qualche giorno. Smettiamo pure per qualche giorno di giocare al lotto, grattaevinci, ecc. Gli scioperetti di due ore del venerdì non servono a nulla, come pure gli scioperi della fame e sete di Pannella. Bisogna toccarli nelle tasche, come loro fanno con quelle degli Italiani.
Affinché l' INTERA CLASSE POLITICA E INDOTTO VENGANO INTERDETTI A VITA E SI RICOMINCI DA CAPO.

Enea Melandri ha detto...

La proposta Calderoli non è del tutto una novità... http://fpreloaded.blogspot.com/2011/07/volte-ritornano.html

AleLory ha detto...

: ROMA, PARLAMENTO http://www.facebook.com/event.php? eid=224412104249433 Descrizione UNA GRANDE MARCIA NAZIONALE DI LAVORATORI, GIOVANI, DONNE, SU PALAZZO CHIGI, CON L'ASSEDIO PROLUNGATO E DI MASSA DEI PALAZZI DEL POTERE, SINO ALLA CADUTA DEL GOVERNO.

Anto ha detto...

Non per essere pignoli, ma un'orchestra sinfonica non è composta da pianisti! XD Comunque bravo, continua così

earned.biz ha detto...

It's time to look for a "halloween Costumes"