domenica 20 maggio 2012

dal New York Times: tra un mese banche italiane bloccheranno prelievi dai conti correnti


Il prossimo mese la Grecia esce dall'Euro e in Spagna ed Italia, le banche bloccheranno il prelievo dai conti correnti. E' l'ipotesi che scrive sul  New York Times del 13 maggio 2012 Paul Krugman: non un giornalista qualsiasi, ma il premio nobel per l'economia nel 2008.
Some of us have been talking it over, and here’s what we think the end game looks like:
1. Greek euro exit, very possibly next month.
2. Huge withdrawals from Spanish and Italian banks, as depositors try to move their money to Germany.
3a. Maybe, just possibly, de facto controls, with banks forbidden to transfer deposits out of country and limits on cash withdrawals.
3b. Alternatively, or maybe in tandem, huge draws on ECB credit to keep the banks from collapsing.
4a. Germany has a choice. Accept huge indirect public claims on Italy and Spain, plus a drastic revision of strategy — basically, to give Spain in particular any hope you need both guarantees on its debt to hold borrowing costs down and a higher eurozone inflation target to make relative price adjustment possible; or:
4b. End of the euro.
And we’re talking about months, not years, for this to play out.

il link all'articolo del Nw York Times: 
http://krugman.blogs.nytimes.com/2012/05/13/eurodammerung-2/?smid=tw-NytimesKrugman&seid=auto

P.S.= per coloro i quali credono che pubblicare un articolo scritto da un premio nobel sul giornale più venduto al mondo significhi fare DISINFORMAZIONE, non posso che consigliare di continuare a leggere Libero oppure guardare Studio Aperto.

70 commenti:

Marco ha detto...

E' la cosa più stupida che abbia mai letto...

DidaFighter ha detto...

La smettiamo con sti allarmismi gratuiti? E' un' IPOTESI...c'è scritto!
Perdete credibilità e passate per quelli che vogliono aver da dire a tutti i costi. Piantatela.

seawind ha detto...

Ma gli stupidi sn quelli che nn credono!!!!quanto ancora dovremo vedere xké si decida di nn essere più un popolo di mentecatti??????

Max M. ha detto...

Che stupidità. Agli USA piace il sensazionalismo per vendere più copie, e fanno a gara a chi la spara più grossa specialmente se nello sparare hanno come obiettivo gli europei.

Max Longato ha detto...

direi che va tradotto con attenzione, blocco delle esportazioni di capitali e limitazioni al prelievo di contanti, ed è un'ipotesi fatta da un gruppo di economisti negli Stati Uniti, cerchiamo di non trascendere ...... così non si fa informazione corretta, così si fa ridere

Blusfumato ha detto...

la cosa più stupida è sto blog che è diventanto peggio di studio aperto. Non sapete nemmeno tradurre le frasi e date notizie del cazzo, vergognatevi va!
" Huge withdrawals from Spanish and Italian banks, as depositors try to move their money to Germany" non vuol dire che le banche bloccano i prelievi, idiota di un thruman, ma che ci saranno forti prelievi per spostare i soldi in germania!

Marika ha detto...

quanto mi fa incazzare l'informazione manipolata.

Mayorc ha detto...

Giusto per curiosità ma il punto 3a l'ha letto qualcuno oppure avete le fette di prosciutto sugli occhi. Coglionazzi, si può discutere su tutto, si può discutere sul fatto che sia solo un opinione(anche se non di un pinco pallino qualsiani, parliamo di un Premio Nobel), ma negaer l'evidenza di quello che c'è scritto

rocco ha detto...

Non è completamente sbagliato.Il default monetario della Grecia costerebbe 9500€ a testa per italiano secondo BCE.Chiaramente il limite di prelievo sarà parziale e non totale,ma potrebbero esserci ulteriori misure volte a limitare la circolazione della moneta fisica ed incentivare quella elettronica per tutelare la moneta europea

Alberto ha detto...

forse si tratta di sensazionalismo, probabilmente di un tentativo di pilotare la situazione per lucrarvi, ma un giorno questo scenario si tradurrà in crudele verità, è solo questione di tempo.
per ragioni matematiche la crisi del debito non si risolverà mai se la si affronta facendo altro debito

ilcontewalter ha detto...

signori...basta un po' di logica per arrivare a capire che questo articolo non è un allarmismo, ma una semplice panoramica mondiale. Cosa aspettate a togliere i vostri soldi dalle banche?

isles911 ha detto...

ma si dai cosi finalmente vediamo un po di sana guerra civile....e' matura ed e' ora!

Kalsifer ha detto...

Anche questa è informazione e bisogna cmq ringraziare S.T. per aver segnalato la cosa.
Attualmente sono in atto piani che fino a qualche anno fa eranono considerati pura fantasia, a detta di certi scettici.
E invece ora non solo la Democrazia in Italia è caduta ma sono in atto trasformazioni che devono far riflettere. E non solo a livello Politico ed Economico.
Forse, presto si vedrà come la fantasia può superare la realtà. C'è solo da sperare che la superi in positivo.
Per quanto attualmente le notizie date in questo articolo siano solo delle mere ipotesi (per fortuna), è giusto almeno farsi una idea di quello che sta avvenendo. Non si tratta di allarmare le persone: il punto è che non bisogna fare come gli struzzi.
Ma in tutto questo anche se a volte non è facile, la prima cosa è proprio mantenere la calma.

Tiziana Curti ha detto...

Quando la finiranno di sparare queste balle?

blacksun ha detto...

la cosa non è affatto stupida: se poi a qualche bancario o amico di monti possa dare fastidio, cazzi loro. per quel che mi riguarda, io ho già prelevato tutto fino all'ultimo centesimo.

luca ha detto...

Tutto può succedere ... quelli che non credono evidentemente hanno ancora la pancia piena e hanno dovuto rinunciare a poco fin ora !

Stefano Davidson ha detto...

TITOLO ASSOLUTAMENTE INCONGRUENTE CON QUANTO SCRITTO NELL'ARTICOLO. INCOSCIENTI I CURATORI DEL BLOG CHE PER IL LORO INTERESSE AD ESSERE LETTI E LINKATI PUBBLICANO UNA SIMILE BAGGIANATA. L'ARTICOLO TRADOTTO SUONA PIU' O MENO COSI': 1) La Grecia esce dall'Euro, cosa molto probabile il mese prossimo 2) Enormi prelievi dalle banche spagnole ed italiane perché i titolari dei conti tenteranno di spostare i propri soldi in Germania 3a)Forse, giusto una possibilità, de facto le banche proibiranno i trasferimenti di denaro all'estero e immetteranno dei limiti di prelievo di contanti (che da noi ci sono già! ndr) 3b) In alternativa, o forse in tandem, un enorme prelievo dalla BCE per evitare il collasso delle banche 4) La Germania ha una scelta. Accettare enormi crediti pubblici indiretti su Italia e Spagna, oltre ad una drastica revisione della strategia - in sostanza, di dare alla Spagna in particolare garanzie sul suo debito di oneri finanziari e aumentare il possibile livello di inflazione nell'eurozona per rendere possibile il relativo adeguamento dei prezzi o: 4b) Fine dell'euro

Mammamt ha detto...

e chiaro che chi dice che sono tutte cazzate non ha un euro in banca chi ce li ha li ha gia spostati furbamente ITALIETTA MEDIOCRE CHE SE NE STA A GUARDARE E CAMPA SCUSE

bukket ha detto...

Mah,nn mi sembra così lontano dalla realtà.In Spagna questo è già iniziato...stiamo a vedere cosa succede,di sicuro il futuro nn è così roseo.

bellerofonte ha detto...

Sono solo stronzate, come solo stronzate sono i giudizi delle agenzie di RATING americane ed inglesi.

bellerofonte ha detto...

La più grande stronzata letta di recente, pubblicata in un paese che ha innescato la crisi economica attuale e che continua a foraggiare banche con i soldi prelevati con le tasse ai cittadini comuni.

domenico masella ha detto...

cosi moriremo tutti di fame, non potendo piu prelevare nemmeno i nostri soldi ma che stupidata per non dire una parolaccia

domenico masella ha detto...

cosi moriremo tutti di fame, non potendo piu prelevare i nostri euro in banca x me è solo una grandissima stronzata

LINCE ha detto...

vi cagate sotto è,vediamo cosa vi serve per reagire,è da una vita che chi ne capisce qualcosa vi dice di togliere i soldi dalle banche, io personalmente ci credo,non vi è ancora chiaro quello che stanno facendo? Cosa vi serve per capirlo? Pensate davvero che si facciano riguardi a bloccare i conti della gente se cè il rischio di default? Credete veramente che vi tutelino? haha poveri.., I piu' svegli se li stanno gia portando via dalle banche e fanno bene,gli Italiani invece dormono in eterno.. svegliatevi,se avete anche piccoli capitali toglieteli dalle banche. Altrimenti ve li toglieranno loro

Bossanova1303 ha detto...

Terribile!!!veramente da coglioni.....l'economia si sta bloccando in gran parte per un sentiment di mercato particolarmente negativo alimentato da media che sguazzano sulla merda più nera e andiamo a fare e soprattutto rilanciare paure di questo tipo.....se si continui così quei pochi che hanno 2 soldi se li metteranno sotto il mattone e così anche questi simpatici catastrofisti italiani la prenderanno nel.......

matteo4560 ha detto...

Per amor del risultato e giusto per capire cosa si intende per "togliete i soldi dalle banche"... ora, per dire, io ho 40.000 euro depositati nella mia bella filiale del gruppo bancario piu' grande d'italia, terzo in europa, settimo nel mondo... domani mattina presto ci vado e mi faccio fare 4 belle mazzette fascettate da 100 banconote da 50 euro nuove nuove, me ne esco tranquillo tranquillo e me ne torno a casetta. Ora che ho tutti i miei soldi tra le mani, ben stretti, cosa mi suggerite di farci? grazie in anticipo per le Vs idee. ciaociao

matteo4560 ha detto...

errata corrige: gli euro in banca sono solo 20.000 (ahime')!... ma e' la cosa meno importante al fine della domanda...

barbaranotav ha detto...

Grazie ST per la segnalazione.

Come anche profetizzato da Krugman che frequenta ambienti informati, è estremamente probabile che la dottrina spiegata da Noam Chomsky del terrorizza e molla la fregatura possa benissimo a mirare a tanto.

Pensate un pò se sequestrassero i conti correnti come accadde in argentina....

non sarebbe strano e poi proprio il Mario non disse che c'era bisogno di uno shock per spingere le nazioni ad accettare l'idea di rinunciare ancora di più alla propria sovranità?

Marina ha detto...

Lasciate pure i vostri soldi... questo è gia successo in Argentina nel 2001 e si giurava che era IMPOSSIBILE che succedessi, quindi... ognuno saprà cosa fare, però è inutile che pensate che perchè siamo in Europa questo non può capitare, siamo il terzo mondo dell'Europa purtroppo... si salveranno i forti :(

Maxxx ha detto...

A me farebbero un piacere.... sono in rosso fisso...mi dispiace per chi ha qualche soldo da parte. Ma se dovesse succedere davvero?

Marco ha detto...

Sbaglio o si sta facendo inutile allarmismo? A prescindere da ciò che accadrà veramente, il testo stesso non dice "bloccare i prelievi" ma "bloccare i trasferimenti verso estero e LIMITARE i prelievi"...

inno67 ha detto...

Io posso dirvi solo una cosa: qualche giorno fa la banca tedesca -specializzata in mutui - con la quale ho aperto un mutuo per la mia casa, mi ha inviato una lettera nella quale dichiara di uscire dal mercato italiano....

Laser ha detto...

Non è una stupidaggine: è una *ipotesi* nemmeno troppo stramba. Le banche - chi ha studiato economia lo sa - impiegano (in prestiti o assets) molto di più di quanto realmente raccolgono dai risparmiatori nei conto corrente. Questo meccanismo, che si impara alla prima lezione o giù di lì, si chiama moltiplicatore ed è un modo per creare moneta, ossia ricchezza. La banca presta 100 con deposito di 20, perché sa che di quei 20 ne verranno prelevati al massimo 5 (tutte cifre ipotetiche). I nostri conti correnti sono tutti "sulla carta" perché al totale dei depositi non corrispondono altrettante riserve. Se si crea una sfiducia tale che i correntisti vorranno ritirare i loro depositi (la cosiddetta "corsa agli sportelli") alle banche non resterebbe che limitare il prelievo, altrimenti non avrebbero di che rimborsare tutti ed andrebbero in crisi di liquidità. Oppure la Banca centrale gli presta i soldi. Oppure entrambe,come ha giustamente ipotizzato lui. E' già successo, in passato.

Hector ha detto...

tanto cazzata non mi pare. In argentina è cominciata cosi dieci anni fa...Da una parte meglio così

pandora ha detto...

beh! Io non uso liquidi da quando c'è il bancomat..solo caffè e giornale .. quindi non comprerò più le piccolezze ..non mi spaventa la cosa, mi spiace x bar e giornalai!!!

pinaMilano ha detto...

Il testo non dice ciò che viene liberamente interpretato.Chi fa titoli e commenti dall'inglese, prima lo impari!

Se invece strumentalizza si vergogni! Perchè si comporta come quelli che dice di combattere.
L'invito poi a leggere "il giornale" è persino patetico. Purtroppo ho ricevuto il link, per questo mi prendo la briga di commentare.

White shadow ha detto...

è successo anche in Argentina e in Grecia per qualche periodo...la storia insegna ma non a chi non vuol vedere

Silvia84 ha detto...

Ma come fate a dire che tutto ciò è impossibile? Vi rendete conto che tutto ciò non è fantascienza ma è storia che si ripete? E' successa la stessa cosa ai tempi della crisi in Argentina,all'improvviso hanno trasferito durante la notte ingenti capitali dei cittadini fuori dalla nazione con la conseguenza che il giorno dopo nessuno aveva più la possibilità di prelevare dai propri conti correnti. Cazzo informatevi prima di parlare, l'ignoranza è la peggiore delle malattie! Guardatevi il documentario "The Take", parla proprio di questo, poi ne riparliamo!

mariannakey ha detto...

mah..baggianata...le pensioni già vengono bloccate e ritirate in caso di debiti direttamente da equitalia, lasciando sul lastrico tanti pensionati neppure in grado di acquistarsi il cibo e beni di prima necessità...se credete ancora nelle favole...tanto meglio per voi! il debito mondiale è superiore all'effettivo...se la matematica non è un opinione, questo è già segno di fallimento globale.

giantot ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mitja ha detto...

"Il prossimo mese la Grecia esce dall'Euro e in Spagna ed Italia, le banche bloccheranno il prelievo dai conti correnti." Questa è un'affermazione assertiva. L'articolo citato parla di possibilità. L'allarmismo scandalistico è disinformazione e vi mette sullo stesso piano di studio aperto per l'appunto.

Bruna Gazzelloni ha detto...

Stupido? Provate a chiedere a chi ha qualche fondo signoficativo (nell'ordine di 10/20.000 euro depositati in banca, quanto sia semplice ritirarli subito ed in contanti. Gli diranno di no con mille scuse!

Mitja ha detto...

concordo che è una possibilità concreta, ma mettere in bocca a un premio nobel ciò che non ha detto ("il mese prossimo succederà che.." quando questi si è espresso con un "maybe, just possibly") è contrario alla deontologia professionale dei giornalisti e dovrebbe essere sanzionato dall'ordine di appartenenza nel caso in cui spidertruman appartenesse all'ordine dei giornalisti

Fabio D. ha detto...

Ciao, mi riporti il pezzo in cui Krugman dice che "tra un mese banche italiane bloccheranno prelievi dai conti correnti"? Sarà che avrò qualche problema con l'inglese, ma proprio non lo trovo!

Craver84 ha detto...

"I segreti della casta" sta diventando proprio una gran cagata. Informazioni parziali e manipolate solo per lamentarsi e fare scena. Fatevi un esame di coscenza. Vergona

Craver84 ha detto...

Ma basta!
"I segreti della casta" sta diventando una cosa vergognosa! Dovete smetterla di manipolare le notizie solo per creare allarmismo e far parlare di voi.
Se volete fare giornalismo avete sbagliato lavoro.
Vergogna

maurizio ha detto...

TRADOTTO, E' QUESTO CHE DICONO, SONO IPOTESI, MA POSSIBILE: Alcuni di noi hanno parlato, e qui è quello che pensiamo che la fine del gioco è simile al seguente:
1. Grecia uscirà dall'euro, molto probabilmente il prossimo mese.
2. I ritiri da grandi banche spagnole e italiane, come i depositanti per cercare di spostare il loro denaro in Germania.
3A. Forse, del fatto, controlla con le banche di vietare di trasferire i depositi dei paesi e dei limiti di prelievo di contanti. 3B. In alternativa, o forse in tandem, richiama il grande credito per mantenere la BCE e le banche dal collasso. 4A. La Germania ha una scelta.
Accettare indirettamente enormi crediti pubblici su Italia e Spagna, oltre ad una drastica revisione della strategia - in sostanza, di dare alla Spagna in particolare, ogni speranza, sia garanzie sul suo debito di tenere gli oneri finanziari e una maggiore inflazione eurozona, per fare prezzo relativo, adeguamento possibile; oppure:
4b. Fine di euro.

E stiamo parlando di mesi, non anni, per questo bisogna agire.

Gualtiero ha detto...

la disinformazione è il titolo del post, perchè l'articolo dice cose molto + soft, sono solo scenari possibili e comunque riguardano ovviamente solo i grandi investitori. Ma lo sapete l'inglese? :)

Briosa ha detto...

se mi bloccano il conto corrente ma non mi pretendono più il mutuo direi che mi va bene...;-)
la cosa allo stato attuale sembra improponibile ma lo erano sino a poco tempo fa anche tante altre che invece stanno emergendo da leggi e leggiuncole...
Sta di fatto che per l'attuale normativa ritirare i propri soldi dalla banca significa non poter più comprare niente che superi i mille euro... Inoltre, se questa cosa dovesse avverarsi, cmq non si potrebbe più accedere nemmeno ai nuovi stipendi...

maurizio ha detto...

LO SAPETE L'INGLESE ? FANNO TUTTI I SAPIENTINI, CON QUESTE BATTUTE INFANTILI. HO TRADOTTO TUTTO QUELLO CHE C'E' SCRITTO ALLE 16:38. INVECE DI DIRE " SO TUTTO IO " TRADUCETE, VISTO CHE SIETE COSI' BRAVI !!! OGNI RIFERIMENTO E' PURAMENTE CASUALE.

Xanatos82 ha detto...

ho la carta platino. possono succhiarmi la cappella.

Ananas ha detto...

Il titolo è VAGAMENTE ALLARMISTA, poi basta leggere l'articolo per ridimensionare.

Gualtiero ha detto...

maurizio, non abbaiare alla luna. Ce l'avevo con gli autori del blog e quindi del titolo, immagino volutamente fuorviante e allarmista, non di certo con gli altri che hanno commentato il post dicendo più o meno le stesse cose che ho detto poi io.

denil emaldi ha detto...

è la cosa + stupida che abbia mai letto, uno su 1000 euro di stipendio se ne preleva allo sportello 900 x tutto il mese e lasciano la banca con ancora meno disponibilità durante i 30gg mettendo la filiale stessa ancora + in difficoltà, senza disponibilità x i loro passaggi interni..

cookaboorra ha detto...

Mio personale pensiero: l'effetto domino sui prelievi genererebbe un'incontrollato movimento caotico di flussi di denaro, con risultato il crollo del credito bancario ( nessuna banca ha coperture reali del denaro che muovono) e l'impossibilità di altri gruppi bancari di poter intervenire ed arricchirsi. Che è l'intenzione di certi avvoltoi statunitensi. Siamo stati più volte avvertiti. Un mio bisnonno ha perso l'equivalente di quasi un miliardo -del 1929- per aver aspettato a ritirare i suoi soldi. dalla disperazione ha fatto ciò che in molti stanno già facendo. Anche le Borse e le bolle speculative...che senso possono avere in tempo di economia liquida???

stella massimo ha detto...

Si può obbiettare sulla traduzione dell'articolo............ma un dato di fatto e che i vostri soldi in banca non ci sono(nessuno può negarlo).....parlo di cc non vincolati e nessuno si meraviglia.........il bello e che paghiamo pure............allarmiamoci e come.

gabrimoro ha detto...

mi sa che gli autori non sanno l'inglese, a giudicare dal titolo

gabrimoro ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mattia Poletti ha detto...

è un previsione di Krugman, economista oramai bistrattato dagli economisti accademici essendo ritenuto un "venduto". Dice cose SOLO E SOLTANTO per vendere più libri, fare conferenze etc etc..

Un articolo del genere un premio Nobel serio non lo avrebbe mai scritto (così in sintesi poi) in quanto davvero può innescare il panico fra la gente

The Rebel Ekonomist

alberto ha detto...

non è disinformazione, bravi! ma secondo me portate un po' sfiga!

joebash ha detto...

inizio con il dire che fare allarmismo non aiuta, anzi....è quello che molti gruppi vogliono il caos generato dalla sfiducia dei correntisti servirebbe loro pezzi d'Italia o europa a prezzi stracciati; è passato + di un decennio e L'europa non si è mai degnata di sganciarsi dalle società di rating americane e fondarne una Ns. perchè ?? noi siamo sani o malati a loro scelta, andiamo o non andiamo in default finanziario a loro ordine, l'euro sopravvive o muore a loro necessita...o giu di li!!! ormai da anni chi ci governa e non parlo solo dell'Italia ma dell'intera europa non fa niente per calmierare i mercati, Euro dollaro ad 1,50 è insensato e autolesionista...ma loro non si sono posti il problema, perchè??
Cmq tenendo conto di quanto sopra.... io non dormo sonni tranquilli e quanto ipotizzato da alcuni non è così fantascientifico...anzi abbastanza verosimile a causa di scelte sbagliatissime fatte ormai da troppo tempo tipo l'essere entrati in Europa in Mutande pur di entrarci grazie al Prof. Prodi...altrimenti saremmo diventati il 3 mondo....infatti ora siamo il 4 mentre chi è restata fuori...Inghilterra dorme sonni molto piu tranquilli di noi, c'è l'inflazione...e noi stampiamo più moneta ...old style!!!

Giancarlo_Favero ha detto...

Ma proprio gli americani parlano ?? Che hanno un deficit annuo di 8950 MILIARDI DI DOLLARI , e sono quindi il paese con più grande deficit al mondo ???

E sono quindi tecnicamente praticamente in bancarotta ???

Da quando poi alcuni paesi arabi hanno cominciato a vendere il petrolio in Euro, il dollaro si è progressivamente deprezzato e gli yankee hanno finito di fare il bello e il cattivo tempo.

Ma che avessero almeno il buon senso di stare zitti e di pensare ai loro casini .

Giancarlo_Favero ha detto...

rettifico: il deficitannuo degli USA è di 850 MILIARDI DI DOLLARI: rimangono cmq. il paese con il più grande deficit al mondo

Giorgio ha detto...

Io sono uno che è sempre andato contro Berlusconi, che di certo non si vede Studio Aperto e che si sente molto grillino...Non penso possa accadere una cosa del genere, perchè nel momento in cui le banche bloccassero i prelievi, ci sarebbe una rivoluzione...

kinebarrenpuntoit ha detto...

E' una mezza bufala ovvero l'anticamera del "corralito" argentino che impediva di prelevare denaro dai conti correnti. Consiglio a tutti le kinebarren che partono nei negozi di Bologna !!! www.goldnetwork.it

steveacab ha detto...

Titolo fuorviante.

"dal New York Times: tra un mese banche italiane POTREBBERO bloccare prelievi dai conti correnti"

quindi si, è disinformazione, il titolo è stato così fatto appositamente per fare più accessi al sito.

Alebri78 ha detto...

oggi è il 19 giugno, il mese è passato, la grecia resta nell'euro e le banche spagnole e italiane non hanno bloccato nulla..

essere premi nobel non è garanzia di "informazione"...

la disinformazione la fai tu dicendo che questo è quello che accadrà solo perchè l'ha scritto "un nobel"

Gelo ha detto...

A distanza di mesi dalla previsione economico-finanziaria non verificatesi , possiamo senza dubbio affermare che anche i premi nobel dicono stronzate come noi comuni mortali .

aldoamico ha detto...

E DOPO IL BLOCCO CHE NE FARANNO DI QUESTI SOLDI,FORSE LI METTERANNO NELLA BRACE PER ARROSTIRE LA SALSICCIA.

sabatino ha detto...

come già succede a cipro.....e vi fidate ancora delle banche?