sabato 16 luglio 2011

I noti ladri che si aggirano a Palazzo Marini, sede degli uffici dei singoli parlamentari.

Palazzo Marini, piazza San Silvestro, Roma.
Qui di ladri non ce ne sono tanti, ma uno solo, che però risulta molto più scaltro dei tanti parlamentari che sopravvivono con "solo" 14.000 euro al mese. Lui intasca dalla Camera dei deputati all'incirca 2 milioni di euro al mese.
Il suo nome è Sergio Scarpellini, un noto palazzinaro romano che guadagna, solo attraverso l'affare di Palazzo Marini, 150 volte più del "misero" stipendio parlamentare.
Lo scandalo già alcuni anni fà venne fuori.
In pratica la camera dei deputati paga 25 milioni l'anno per l'affitto dell'intero Palazzo Marini, per 20 anni.
Il palazzo Scarpellini l'ha comprato con un mutuo, le cui rate vengono pagate dalla Camera dei Deputati.
Geniale, vero?
Ma non è finita qui.
Il vero scandalo non è solo regalare a questo signore qualcosa come 150 stipendi parlamentari al mese, o 2000 stipendi normali, ma è anche e soprattuto nella misera funzionalità di questa struttura.
Qui infatti hanno gli uffici i parlamentari "sfigati": i segretari di partito, i capigruppo, i presidenti di commissione hanno gli uffici all'interno di Montecitorio, ma essendo gli spazi limitati (limitati un corno: ho visto finanche 10 stanze con centinaia di metri quadri a disposizione di un singolo capogruppo d'opposizione), restavano qualche centinaio di deputati da sistemare.
questi li hanno spediti a palazzo Marini, che è in piazza san silvestro, sono 500 metri o poco meno da montecitorio, ma essendo che i peones sono a roma solo dal martedì pomeriggio al giovedì per le votazioni, ed essendo il loro mestiere in quei giorni incentrato essenzialmente nel premere il pulsantino del voto al suono della campana, non possono permettersi il lusso di allontanarsi così tanto.
E così quel palazzo è sempre vuoto, spettrale, cammini per centinaia di metri per i suoi labirintici corridoi senza trovare mai un'essere umano, un segno di vita.
I corridoi sono sempre vuoti, le tasche dei palazzinari collusi invece sono sempre piene!

spidertruman

72 commenti:

marco2000 ha detto...

Su questa vicenda ho trovato anche questo:
http://archiviostorico.corriere.it/2007/ottobre/17/Quella_Camera_con_svista_nei_co_9_071017026.shtml

Giovanni Maniaci ha detto...

bene, nessun politico parla di questa bellissima storia di spreco dei soldini degli Italiani........solo la ghigliottina potrà bonificare quei palazzi:

OM ha detto...

Comunque notizia già nota:
http://www.google.it/#sclient=psy&hl=it&source=hp&q=report+scalpellini+Palazzo+Marini&aq=&aqi=&aql=&oq=&pbx=1&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.&fp=1d53f0d62d2c59d&biw=1280&bih=606

OM

testadura ha detto...

Forse già nota, ma rimane scandalosa

Stefano ha detto...

Ragazzi bisogna prepararsi per fare piazza pulita di questi signori.
Concordo con la ghigliottina

themadshouse ha detto...

ca**o ma veramente non si può fare una mobilitazione di massa? cambieremo mai noi italiani? In altri stati per molto meno sono scesi in piazza a milioni....
io un'idea ce l'avrei su come si potrebbe partire.....

fosseperme... ha detto...

meno parlamentari = meno imbrogli = più possibilità di scoprirli con le mani nel sacco = un'Italia sicuramente migliore

daniele gabriele ha detto...

Ma non siamo noi che li votiamo? Bisognerebbe riflettere un pò di più su questo, perché a me sembra che i gattopardi ci sono al governo, ma anche tra gli elettori!
Lo dice bene questa canzone:
http://www.youtube.com/watch?v=ve6CPC8p8mE

Davide Cirillo ha detto...

Ragazzi qui ci vuole l'utilizzo del sistema, bisogna innanzitutto cercare in quali norme è legittimato tutto il tipo di agevolazioni che retribuzioni che hanno e proporre referendum abrogativi, organizziamoci.
Per favore autori del blog contattatemi in posta privata.

seosema ha detto...

Notizia ben nota, documentata anni fa anche da Report mi sembra.

Italianamente-Corleone ha detto...

http://eia-italianamente.blogspot.com/ Io dico solo 28 OTTOBRE 1922

Medici per l'ambiente Caserta ha detto...

Se ci sono state denunce di furti, dovrebbero essere pubbliche. Scoviamole!!!

matteoplatone ha detto...

1) Se ti hanno licenziato, le foto e i documenti dove li hai presi?
2) Avevi preso entrambi mentre lavoravi? In tal caso, perché non hai pensato prima di fare simili denunce (magari con più documenti, vista la maggiore facilità d'accesso, lavorando nel "palazzo"), per esempio passando il materiale a qualche giornalista.
3) Non ti sembra che, a parte il clamore, le tue rivelazioni siano poca cosa? Dico sia per il contenuto in sé, sia perché in sostanza quello che dici non è documentato. Mi riferisco ad esempio alla questione della TIM. è normale che un'azienda, se ha un potenziale cliente appetibile (e il "palazzo" lo è sicuramente) faccia pacchetti vantaggiosi. Tu invece, usando una grandissima, sproporzionata enfasi, lo denunci come una vergogna immane. Non trovi che ciò sia pericoloso?
Mi riferisco, per "pericoloso" allo scarto tra realtà oggettiva, da una parte, e tono e registro linguistico usato per descriverla, dall'altra.
Oltre tutto il foglio che mostri non può essere considerato documento o prova. Lo può fare chiunque, usando word.

Grazie, e buona giornata.

MediNapoli ha detto...

Il nostro piccolo contributo a sostegno del blog: http://legnostorto.it/attualita/la-banda-di-montecitorio/

;)

paolus ha detto...

grazie di tutto.....
ora che sei in gioco continua a giocare!! Non ti fermare, non ti fermare!!! tassello dopo tassello dobbiamo riconquistare la dignita' di cittadini consapevoli e informati.

Se veramente puoi aiutare al cambiamento allora continua a farlo sempre per quello che puoi e tutti te ne saranno grati!

grazie ciao

Umberto ha detto...

Nuova legge elettorale: I seggi corrispondenti ai non votanti, schede nulle e bianche siano assegnati a sorte tra cittadini maggiorenni. Se ci pensate bene questa sarebbe una rivoluzione copernicana, in meglio!!

eccidio ha detto...

matteoplatone: sei un parlamentare? o un masochista?

fulvio ilario ha detto...

Lo scandalo è anche legato al servilismo dei giornali e giornalisti e\0 giornalai italiani che il proprio lavoro non l' hanno mai saputo (o potuto) fare a dovere con inchieste approfondite.
LE NOTIZIE VERE IN FUTUTO LE POTREMO AVERE SOLO TRAMITE I SOCIAL NETWORK.

Ladri a casa ha detto...

Per questi qui ci vuole Maximilien de Robespierre.

giggi62 ha detto...

è uno schifo...., pensate a quante caste e quanti privilegi per ogni tipo di governo (Stato, Regioni, Province e Comuni. A questo punto voterei ad un dittatore che metta al rogo chi se ne approfitta a discapito di chi non sa se oggi può comprarsi il pane ( e sono milioni in Italia). Si sta scherzando col fuoco.... RAVVEDETEVI

Ermes ha detto...

Retribuzioni e agevolazioni non sono certo una novità. Ciò che deve scandalizzare e che l'intero gruppo dirigente in questo Paese (e non solo i politici) non è disposto a farsi carico di un sacrificio di qualsiasi entità, pretendendo contro ogni ragionevolezza e interesse collettivo di mantenere, e se possibile ampliare, i privilegi quasi sempre abusati, inventati e non meritati.
Credo che raccogliere firme -ad esempio- per ridurre il compenso ai parlamentari sia tempo sprecato, a meno che ciò non avvenga all'interno di un piano (e conseguenti azioni) in cui gli abusi (tutti gli abusi) vengano documentati e denunciati.
Sarebbe inoltre il caso di fare pulizia tra noi, nel basso. Il malcostume, ricordiamocelo, che fa diventare questa classe dirigente un'orda di barbari che saccheggia il proprio Paese, trae origine dall'intima convizione che molti di noi comuni cittadini hanno: che al "loro" posto farebbero lo stesso o peggio.
Servono regole semplici che valgono per tutti e se si sgarra si è fuori, per sempre; altrimenti non c'è mai nulla da perdere e si indulge troppo nel "capire", fare spallucce e dimenticare.

LUIGI A. MORSELLO ha detto...

FATTO NOTO, MA SCANDALOSO E INDECENTE!

Marco Tramos ha detto...

schifo... c'e' troppa fame in firo per rimanere inerti...

casamia31 ha detto...

Ma veramente vi sembra scandaloso tutto questo?
Non è forse più scandalosa, la silente sopportazione del popolo italiano che commenta il tutto con passiva disinvoltura?
Ormai la falce e martello sono strumenti superati da tempo, bisogna solo usare un grosso randello per mandarli, parodiando un vecchio film....
tutti a casa"mandamentale".

2oceano ha detto...

matteoplatone ma è possibile che tu cerchi di sminuire queste notizie? Lavori anche tu con i politici o cosa? a me poco importa se prima lavorava con loro e poi li denuncia perchè adesso è stato licenziato. L'importante è che queste cose escano fuori. Le migliori notizie di scandali che poi hanno portato a modifiche in altri paesi derivano appunto da ex dipendenti quindi adesso invece di puntare il dito contro di lui che prima lavorava con loro perchè non facciamo qualche cosa di veramente importante affinchè smettano questi privilegi per i più ricchi e maxxate per i più poveri? l'Italia deve essere degli italiani e gli italiani sono il popolo non i politici!!!

ARMANDO ha detto...

LADRI........LADRI......LADRI.....LADRI....LADRI.....LADRI....LADRI....LADRI....LADRI...LADRI...LADRI....LADRI...LADRI...LADRI.....LADRI...LADRI...LADRI....LADRI...LADRI...LADRI...LADRI.....LADRI....LADRI...LADRI....LADRI.....LADRI....LADRI....LADRI........LADRI.....LADRI.....LADRI....LADRI....LADRI....LADRI......LADRI......LADRI....LADRI....LADRI.......LADRI....LADRI...LADRI.....LADRI......LADRI

Ministry ha detto...

http://www.whatis-theplan.org/

fotobolzano.com ha detto...

basta vedere questo video e si capisce la volontà dei politici http://www.youtube.com/watch?v=2WnH3u1KaZg

ChrMor ha detto...

COME CAPIRE SE E' VERO?
I dati sono pubblici e facilmente consultabili !!!

Se vi interessa ecco come fare (io lo farò al più presto :-) )

su http://www.linkedopendata.it/ trovate i dati ufficiali di spesa della camera (pubblicati da volontari grazie alla collaborazione dei radicali).
In particolare qui http://www.linkedopendata.it/apps/exh/loc.html potete vedere l'ammontare dei pagamenti alla società MILANO 90 SRL. Credo sia questa la società di cui si parla in questo post.

A questo punto (forse non tutti lo sanno) è possibile fare una visura camerale qui: http://www.registroimprese.it/. Ottenendo tutti i dati che si vogliono compresi i soci e info di bilancio. Costa (ovviamente senza motivo) qualche euro.

ciao

Christian

palesky ha detto...

Dobbiamo metterli in galera questi truffatori, ladri, malfattori che ci hanno portato alla rovina. Devono andare via tutti!!! ci cuole gente onesta che faccia solo il bene di tutti e non i cavoli propri. E basta con i quadruplli o più incarichi. E le spese ognugno se li paga di tasca propria come fa tutta la gente che per andare a lavorare si paga le proprie spese. CONTINUA COSì.... AVRAI IL SUPPORTO DI TUTTA LA GENTE ONESTA. BRAVOOOOO!!!!

Bastian Contrario ha detto...

Fatto noto.
Un nome?

Redazione ha detto...

Spider Truman, ma noi perché dovremmo fidarci di te? Per la tua moralità?
Sei esattamente come tutti gli altri. Se avessi solo un briciolo di coerenza, ci metteresti la faccia

Leggete tutti qui:


http://www.valigiablu.it/doc/442/lo-strano-caso-del-precario-della-casta.htm

Davide Calabrò ha detto...

Mi sa che queste pubblicità che hai inserito hanno svelato l'arcano. Complimenti però per l'operazione di marketing, davvero ben fatta.

Nick ha detto...

gia fai scalpore tra i politici, ma vorrei sapere tra tutti i politici che sembrano cadere dalle nuvole e che declamano che le camere non sono la roccaforte della casta, se sono cosi integerrimi, perche non hanno denunciato loro stessi gli abusi e soprusi dei loro colleghi??

TotalUnnecessaryBlog ha detto...

A chi può interessare Mr. Scarpellini è un noto proprietario di cavalli da corsa.
Dovrebbe avere in scuderia circa una 50ina di cavalli, forse più.
Tenete presente che un cavallo costa circa 1500 euro al mese.
Il sig. Scarpellini ogni anno spende centiania di migliaia di Euro per acquistare cavalli da corsa ...
Quindi siamo tutti proprietari di cavalli da corsa ragazzi, non siete contenti?

Sandro - S_Cocis ha detto...

Non capisco dove sia tutto questo scandalo, agli italiani stà bene così altrimenti li avrebbero presi a calci nel sedere e mandati a zappare la terra.
Stiamo leggendo tutti queste cose e rimaniamo seduti ai propri posti di lavoro al posto di prenderli a ceffoni e scendere in piazza. IHMO

ReallyvirtuaL ha detto...

LA RIVOLUZIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE SERVE NNAMOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Maxmut ha detto...

Informatevi bene sui mille soprusi, corruzioni, privilegi, sprechi ed inefficenze de "La Casta" leggendo il libro omonimo e il suo seguito "La deriva", che trovate gratis su http://giannigirotto.wordpress.com/indispensabili/libri/

karolina ha detto...

i vari "notizia già nota" non conforta, anzi. Usiamo questo momento di ritrovata voglia di partecipare alle scelte e impediamo loro di continuare a vivere sulle nostre fatiche e passare sulle nostre teste impunemente. Ecco cos'ha di nuovo la stessa notizia data oggi: ieri eravamo arresi, oggi non più tanto. E grazie a chi non si stanca di ripetere cose già dette. Approfitto per una: LA PADANIA NON ESISTE!

Giovanni ha detto...

A proposito del fidarsi o meno di mr. spidertruman, avete fatto caso alla pubblicità Google AdSense su questo blog ?

Per chi non lo sapesse, consente ad un blogger di monetizzare i propri contenuti mostrando link sponsorizzati sulle pagine degli articoli...

Meditate gente, meditate...

Fabio ha detto...

Premesso che io personalmente i parlamentari si sbatterei tutti in galera da lprimo all'ultimo, perchè sono un'associazione a delinquere che sta dissanguando il popolo, a questo articolo devo fare un appunto: Palazzo marini non è il solo edificio che è stato preso in locazione da un ente pubblico, anche il Comune di Roma ha tutti i suoi uffici presi in affitto, e non si capisce per quale cazzo di motivo non se li comprano, invece di pagare gli affitti con i soldi delle nostre tasse. E comunque Scarpellini è uno dei tanti imprenditori immobiliaristi che compra edifici e li rivende o li affitta. Poteva essere la Camera o una qualsiasi altra struttura pubblica o privata. Lui investe per guadagnare, non per fare beneficenza. Gli stronzi siamo noi che permettiamo a questa banda di ladri di sperperare e rubare i soldi delle nostre tasse.

alberto ha detto...

la verita è che siamo un popolo di fregnoni...quando ci sveglieremo?

ANTONIO CARICATI ha detto...

Ragazzi questa e la vera e propria finanziaria ci stanno spogliando di tutto ma i cosi detti parlamentari si rendono conto di ciò che stanno procurando agli Italiani una vera vergogna ci hanno portato sul baratro più enorme non hanno pudore ma mi sà che hanno l'anima più nera che si possa trovare non se ne rendono conto in quanto vogliono raccogliere tutto e lasciarci le briciole sanno fare solo le leggi per i poveri cristi Togliendole di tutto ma ora ci hanno spogliati anche della dignità di essere Italiani ci hanno messo e ci mettono sul ridicolo con tutti devono ANDARSENE A CASA non possiamo più constatare tutte le enorme malefatte che stanno commettendo alle nostre spalle e al futuro dei nostri figli miei cari Italiani non se ne può più dobbiamo sbatterli in galera, solo in Italia succedono queste cose io non penso che la povera gente deve sempre soffrire perchè debbono assistere tante malefatte. Ci rendiamo conto che siamo un popolo di pecoroni bisogna dire basta ormai il bicchiere e stracolmo.

dorenne ha detto...

ma cosa possiamo fare? onestamente, parliamoci sinceramente: chi è che ha voglia di fare una rivoluzione scombussolando la sua vita. PAdri e madri di famiglie? giovani, vecchi?. IO HO PAURA E LO AMMETTO. voglio un cambiamento ma come fare senza prendere botte o perdere qualcuno a cui voglio bene. noi (italiani) lo sappiamo cosa vuol dire combattere per gli ideali ma sappiamo anche (perchè lo abbiamo vissuto) le conseguenze che porta. ed è è solo per questo che stiamo aspettando, non perchè siamo fifoni, siamo coscienti è diverso. rischiare e andare in fondo per cosa magari? per tornare a casa più bastonati di prima. NO SCUSATE MA ALMENO CONSIDERIAMO ANCHE QUESSTO: LA PAURA. non essere fifoni ma la paura di fare qualcosa che già conosci perchè conosci anche le possibli conseguenze

liberodipensare ha detto...

Seguo con molta attenzione e complimenti al promotore.
Scusatemi, ma tutti dicono di essere contrari al "porcellum" e di fatto lo accettano. La forza dei blogger è evidente e potrebbe far tremare il palazzo come fosse una rivoluzione in atto.
Vogliamo organizzarci per far cadere "il porcellum"..tanto per cominciare

Jose ha detto...

I contratti e tutta la vicenda è emersa grazie all'attività di una parlamentare Radicale Rita Bernardini.

La campagna Paramento pulito dei radicali la si può approfonire qui: http://www.radicali.it/primopiano/parlamento-pulito-cosa-fanno-radicali

toni riva ha detto...

Quando venne fatto il contratto a scarpellini il Presidente della Camera era Luciano Violante. In pratica la Camera ha garantito per l'acquisto dell'immobile e Violante, mormoravano i maligni, aveva degli indubbi interessi nell'operazione. I PM in quel caso erano un po' distratti...

rosa_rossa ha detto...

che schifo.... Bisognerebbe farli vivere con 700 euro al mese come fanno in tanto.. Pagare per intero le bollette niente viaggi gratis a fare la fame come tanti italiano e poi nn parliamo di noi giovani noi nn troveremo mai un lavoro !!! Xk secondo voi!!?? Xk tutti sono troppo impegnati a pagare le ferie ai nostri parlamentari bella merda di paese

liberodipensare ha detto...

Leggo di tanto in tanto sulle relazioni della "Corte dei Conti" e mi chiedo : "possibile che nessuno abbia fatto notare che sarebbe stato piu vantaggioso acquistare l' immobile (se proprio vi era bisogno) invece che affittarlo ?"
..non è che siamo tutti in affitto in Italia e potremmo essere frattati da un momento all'altro..

bobeye ha detto...

... al muro! ...

stefano neri ha detto...

Anche questa non è una notizia di benefici alla politica. Le istituzioni sono quasi "obbligate" ad affittare gli immobili, per evitare che il debito dell'acquisto venga messo a bilancio ed avere grandi debiti. Con l'affitto questo non succede, l'unico debito a bilancio è l'affitto, che è almeno 15 volte più basso dell'acquisto. Bisogna solo cambiare la legge sul bilancio e non considerare le spese di investimento, come molti chiedono all'Europa, ma per ora la stortura è derivata dalle norme europee. E non è una scusa. Comunque uno che ha fatto il portaborse queste cose le dovrebbe sapere

liberodipensare ha detto...

Ci siamo chiesti "queste leggi chi le fà?"

..La Casta!
Di questo stiamo parlando. Qui si parla ,credo, di morale e traspararenza. E se si vuole , di "responsabilità morale e legale..verso il popolo sovrano, come dice la Costituzione Italiana"

stefano neri ha detto...

si ma le fa la "casta" europea. E' stato chiesto più volte alla commissione di tenere fuori dall'indebitamento i debiti per investimenti. Dall'europa ci hanno risposto di no. Dovremmo andare a protestare a Bruxelles contro l'Europa.

liberodipensare ha detto...

Dovremmo andare a protestare a Bruxelles contro l'Europa.

Che problema c'è.
Perchè, si potrebbe chiedere, state formando una casta internazionale ? Le regole dell' Europa Unita non erano queste. Non avevamo appoggiato la CEE per proteggere i gruppi bancari e chi li appoggia nei singoli paesi comunitari.

Spigolo ha detto...

Li dobbiamo mandare in galera tutti.
Poi dobbiamo recuperare tutto quello che hanno rubato. L'Italia e molti italiani ne hanno davvero bisogno.

Vacanze in Albania ha detto...

gia' nota

Bussiclick ha detto...

IO SONO PER LA PENA DI MORTE A TUTTI I POLITICI CHE SIEDONO SIA NELLA CAMERA DEI DEPUTATI CHE IN QUELLA DEL SENATO.
VISTI I VARI SCANDALI E IL LORO AGIRE DA CORROTTI IO CREDO CHE NON MERITINO ALTRO CHE LA MORTE.
IL RISPETTO DEL POPOLO SI GUADAGNA CON IL LAVORO ONESTO E DISINTERESSATO.
VI RENDIAMO SOLAMENTE QUELLO CHE VOI AVETE FATTO VERSO NOI CITTADINI, OSSIA: UNA BEATA MINCHIA!!!! E AVETE ANTEPOSTO LA VOSTRA INGORDIGIA AL RISPETTO DI CHI VI HA VOTATO. A MORTE!!!! E MI AUGURO CHE QUALCUNO AVRA' IL CORAGGIO DI FARVI MORIRE TUTTI IN UNA VOLTA SOLA.

Giovanni ha detto...

Stupendo... mi viene il vomito.

PrecarioinRAI ha detto...

La tentazione di reagire violentemente è forte, ma non è così che si fa. Il Potere ha tutto da guadagnare da un inasprimento dei toni, da una crescita dell'antipolitica. Milioni di cittadini indignati, che bofonchiano minacciando ghigliottine e forconi, ma che non partecipano in prima persona alla presa di coscienza civile (che in democrazia ha un solo strumento: il voto) sono assolutamente impotenti. Se non votate, li lasciate fare. Mandiamo a casa questo governo di incapaci e corrotti.

mario ha detto...

I costruttori,sono i padroni dell'Italia,Destra e pseudosinistra,sono molto sensibili alle loro esigenze,infatti gli permettono di cementificare il territorio in modo vergognoso,guardate quello che è successo a Roma con Rutelli,Veltroni,e Alemanno.Cambiano le giunte ma la cementificazione e l'invivibilità di Roma peggiora sempre più

BUENO BUONO GOOD ha detto...

Berlusconi ti fotte col sorriso
http://buenobuonogood.wordpress.com/

liberodipensare ha detto...

Concordo con PrecarioinRAI. Solo che ci hanno tolto pure quello, il voto. Spidertruman ci dovrebbe dire anche delle pensioni di questi signori e dopo quanto tempo di "duro" ed "onorato" lavoro ne hanno diritto.
Ma mi chiedo anche perchè possono avere un doppio lavoro ? Prendiamo un esempio : Ghedini. Perchè può continuare la sua professione durante il mandato parlamentare ? Come gli altri ...di destra e sinistra

liberodipensare ha detto...

Scusate l' invadenza. Rileggevo i commenti e mi sono soffermato su questo

@stefano neri ha scritto
..ma per ora la stortura è derivata dalle norme europee. E non è una scusa. Comunque uno che ha fatto il portaborse queste cose le dovrebbe sapere

Chi ci dice che Spidertruman abbia fatto il portaborse ? Potrebbe benissimo essere ancora li che si aggira nei corridoi del palazzo di potere

erikblade1 ha detto...

Perche non mettiamo il popolo in parlamento?
Perche non chiediamo,oltre ad un canale web che mostri cosa succede al parlamento 24su24,di inserire direttamente il popolo in parlamento.Facciamo che il 40% debba essere costituito da persone comuni(in possesso di una laurea) che per 2000 Euro al mese vanno a rappresentare concretamente il popolo in parlamento,è a votare leggi PER IL POPOLO.
Ogni anno questa rappresentanza del popolo in parlamento deve cambiare e non può mai essere la stessa.
Non sarebbe un sogno????
Avere persone che fanno davvero i tuoi interessi.

Le soluzioni ci sono,rendiamo il sogno realtà.

Vacanze in Albania ha detto...

I politici tutti a casa a calci in culo!

mauchi ha detto...

Ma quanto costa la polizza e qual'è la compagnia

JackJin ha detto...

Maledetti ladri!!!

Toscana

plikketella ha detto...

Farabutti! Però cominciano a temere la nostra rabbia e finalmente si sono accorti degli italiani.
Il problema è decidere cosa fare per mandare via questo branco di cialtroni e di ladri.

liberodipensare ha detto...

Cancellare il "porcellum". Pretenderlo! Che tutto rimanga com'è fa comodo a tutti questi, siano di dx o sx. Cosi potremo mandare dei ns rappresentanti scelti da noi, scambiandoci le ns idee attraverso internet.

fantomat60 ha detto...

la nostra presa della Bastiglia quando sarà con i saint- culotti o no prima c'era la gigliottina ora!!!!!!!!!!!!!

liberodipensare ha detto...

Perchè parlare di ghigliottine e rivoluzioni ? Un semplice calcio in culo è sufficiente (sempre che abbiano prima ridato il maltolto)

earned.biz ha detto...

It's time to look for a "halloween decorations"