giovedì 9 febbraio 2012

Il Presidente leghista che usa l'auto blu per consegnare la posta!

Questa davvero mancava! Alla larghissima collezione di bizarrie e privilegi della casta mancava finora l'utilizzo dell'auto blu come posta-celere...
Ci ha pensato, a quanto pare,  il presidente leghista della Provincia di Como, Leonardo Carloni.
La finanza ha infatti acquisito i tabulati telepass delle due Audi A6 in uso allo stesso Carloni per conto dell'ufficio di Presidenza e della Giunta. A insospettire su possibili abusi è stato l'enorme chilometraggio delle due vetture: nel 2011 una ha percorso 22mila chilometri e un'alttra 29mila! Davvero troppi per spiegarli tutti con spostamenti a scopo istituzionale.
Con il sovraprezzo di due autisti, di cui uno, che da settembre risulta malato, si è visto accreditare lo stesso oltre 6000 euro di "straordinari"...!
A colpire gli ispettori poi proprio i resoconti del "libro-macchina" che ogni autista deve riempire per giustificare gli spostamenti: una delle due auto blu negli ultimi tempi ha percorso 8000 km su e giù per la Lombardia per consegnare imprecisati pacchi, lettere e documenti. Insomma una specie di posta-celere deluxe a spese dei cittadini.

6 commenti:

Mr. Tambourine ha detto...

Andavo a cento all'ora a consegnar la posta mia (con l'auto blu pagata dai cittadini).

www.ciclofrenia.it

Pinuccio, marittimo leghista romano disadattato ha detto...

La Posta Celere Italiana ha un nuovo concorrente : Posta Celere della Padania e tutto a spese di roma ladrona...ma questa è concorrenza sleale!

fracatz ha detto...

guai ai vinti

Burego ha detto...

e poi è Roma la Ladrona eh!!

Ivo ha detto...

Uno spiccato senso dello stato.

LNFAW ha detto...

http://lnfaw.blogspot.com/2012/01/blog-post_1325.html