lunedì 20 febbraio 2012

Malasanità: Da quattro giorni in coma legata a una barella della sala d'aspetto

malati per terra nel Pronto Soccorso
Dopo lo scandalo del San Camillo con i malati curati in terra ecco quello del Policlinico. A Roma impazza la malasanità, come del resto in tutto il "belpaese":
I senatori Marino (PD) e Gramazio (PDL) durante un'ispezione al Pronto soccorso del Policlinico hanno trovato una signora di 59 ricoverata da quattro giorni in coma per un trauma cranico e ancora "parcheggiata" su una barella della sala d'aspetto. In condizioni a dir poco penose: la signora era legata mani e piedi con le lenzuola (per evitare che cadesse visto che la barella è senza sponde...), senza nutrizione da quattro giorni ma con la semplice flebo fisiologica...!
Dopo l'ispezione il direttore del policlinico ha garantito che si sta facendo di tutto per trasferire i malati in reparto. Ma la situazione è insopportabile, anche considerando i miliardi che vengono bruciati nella Sanità in clientle e e privilegi (vedi l'ultimo caso clamoroso della ASL di Massa Carrara).
L'attenzione mediatica sta sortendo qualche effetto ma è giusto chiedersi perchè prima nessuno si è mosso, cosa facesse l'assessore regionale alla Sanità e gli stessi parlamentari che oggi magari si danno da fare  per un pò di visibilità su un giornale!

2 commenti:

fracatz ha detto...

una volta la sanità era affidata alla chiesa, poi la politica prese in mano la situazione.
La chiesa ruba meno, molto meno.
Convertitevi finchè siete in tempo
pace e bene

i segreti di Pinuccio, marittimo e leghista romano disadattato ha detto...

Piuttosto che lasciarla alla chiesa lasciamola gestire alle onlus.

Marino del PD dice bene. Alcune regioni gestiscono la sanità sulla pratica del clientelismo. Cita come buon esempio il veneto, la toscana e la emilia-romagna e critica le amministrazioni del sud, senza citare la puglia di vendola.

Ed a fronte di questo nuovo esempio dovremmo rivedere le nostre opinioni su nichi vendola e su come stia riorganizzando la struttura sanitaria pugliese (siamo al sud, ragazzi)

ps. @fracatz se proprio alla chiesa, vorrei delle suore infermiere vestite (si fa per dire) come la minetti nelle sue esibizioni del bunga bunga