martedì 27 marzo 2012

Il passato oscuro di Mario Monti

Mario Monti il professore, l'antipolitico, l'incorruttibile. Così lo sentiamo descrivere dai media mainstream, in un vortice di acclamazione collettiva che ne ha fatto, a dispetto dei sacrifici disumani chiesti alla popolazione, il "salvatore dell'Italia". Oppure Monti come rappresentante della grande finanza mondiale, uomo della Trilateral, delle banche d'affari e delle associazioni più o meno massoniche costituite in gruppi di potere globale. Ma poco si sa di un altro passato di Mario Monti, un passato molto più oscuro, e scomodo, e forse più scabroso ancora. La storia risale a qualche decennio fa, quando il professore era un dirgente della Fiat, anzi della finanziaria della Fiat, la Fidis, e membro del Cda e del comitato esecutivo, negli anni che vanno dal 1979 al 1993. Uno, insomma, che non poteva non sapere. Bene, è proprio durante quegli anni, in cui Fiat acquisisce Alfa Romeo con ingenti aiuti di Stato che si aggirano intorno ai 1.000 miliardi di lire e si avvia a costruire lo stabilimento di Melfi, che si innescò, come accerteranno poi i magistrati, un grosso giro di tangenti, direttamente collegato agli strani affari tra Fiat e il governo italiano, all'epoca dei fatti rappresentato niente di meno che da Bettino Craxi. In sostanza, fondi neri. Furono coinvolti l'avvocato Agnelli, Romiti, e altri grossi dirigenti Fiat. Una vera e propria tangentopoli. Il professor Monti non fu né indagato né condannato, per quanto sul suo coinvolgimento restino dei dubbi legittimi. Possiamo infatti essere tanto ingenui da credere che non ne sapesse nulla? Poteva un uomo nella sua posizione essere all'oscuro di tutto? Un semplice "cameriere" agli ordini di faccendieri pù alti in grado? Chi è davvero Mario Monti? Il "salvatore dell'Italia"? Un semplice e sobrio professore al servizio del Paese? Macché. E' l'uomo della grande finanza, è un uomo che con i poteri forti ci va a colazione. Ed è a pieno titolo, checché se ne pensi, un rappresentante della casta politica. Con un passato scomodo in più da far dimenticare.

13 commenti:

magnum ha detto...

SIAMO UN POVERO PAESE,NON SAPPIAMO NEANCHE FAR FUNZIONARE LA GIUSTIZIA E VOGLIAMO UN'ECONOMIA SANA .....

markesfbj ha detto...

Non sono un estimatore di Monti,anzi, ... ma non mi piace che si insinui quello di cui non si ha nessuna prova, non mi piace il modo meschino di scrivere certe notizie. Le verità prive di fondamento sono ignobili !!!

argent88 ha detto...

E' comunque un uomo che sta facendo di più per l'Italia di quanto mai avrebbero fatto i partiti oggettivamente.

E' comunque l'uomo che ha dato la mega-multa alla Microsoft.
E' comunque l'uomo che va in giro per il mondo a dare peso all'Italia.

E ricordiamoci che viviamo in un mondo sbilanciato ogni tanto e questa non è colpa di Mario Monti.

RF ha detto...

Capisco che sentite l'obbligo di dare giornalmente notizie ed aggiornamenti sulla "casta", ma troppo spesso mancano le fonti delle vs. informazioni. Lungi da me fare l'avvocato difensore ma non ricordo né Agnelli nè Romiti CONDANNATI, ripeto CONDANNATI, per un qualche motivo. Sarebbe opportuno per questo blog, che tra l'altro fornisce un importante servizio pubblico e che seguo con molta curiosità, evitare di cadere nel qualunquismo e nel giustizialismo: in Italia gradiremmo soprattutto molta concretezza. Grazie.

Sergio Bergamaschi ha detto...

Purtroppo non posso dire che mi stia particolarmente simpatico Monti, sta facendo una mattanza che se fatta in tempi addietro da chi era al governo, quindi in almeno 20 anni, non sarebbe stata una mattanza ma tant'è: in 20 anni hanno fatto i propri interessi e ora passa il pettine... che è impersonato da Monti. Non conosco il pregresso di Monti ma uno "scoop" di tipico stampo TG5 come questo, senza alcuna citazione di una benchè minima fonte non giova assolutamente ad una corretta ed onesta informazione. Per me questo post non ha senso se non quello di gettare discredito arbitrario. Sarebbe auspicabile, come dice Morfeo, più serietà in quanto troppe insinuazioni infondate o non documentate portano alla lunga solo sfiducia

lotobianco ha detto...

per me il governo tecnico è solo..tecnico non gliene frega niente della gente comune che è solo da spremere...nessuno di loro sa come si vive un mese con circa mille euro nessuno di loro lo immagina neanche.. non hanno a cuore il paese ma la salvezza delle banche perchè monti è un banchiere ..poteva mica fare gli interessi dei clienti! cosa sta salvando? l'economia è ferma piegata in 2 cè gente che muore letteralmente altri che muoiono fisicamente vedi i suicidi troppi in pochi mesi... e i licenziamenti e le ditte che chiudono...lo sfascio completo dove sta la salvezza del paese fammi un esempio..

capitano666 ha detto...

http://www.virtualalbum.eu/fu/39/a-co2823100517051540.jpg

Serafino ha detto...

monti mi ha sempre dato l' impressione di essere una persona falsa. Troppi vincoli con le banche e gli industriali e questo governo, nella sua composizione, mi porta da una impressione ad una certezza.
...e nel frattempo del suo viaggio in oriente aumentano carburanti e tasse sulle spalle di chi mantiene veramente questi mammalucchi di tecnici esperti e le banche stanno rimettendosi a posto pagando solo l' 1% ...ma andate un po a fare inculo va, incompetenti

delta ha detto...

ai ragione serafino questi che sostengono monti forse sono di loro solo merdacce che non capiscono come si fa a vivere con 1000 euro

Serafino ha detto...

delta, non è in questione che siano merdacce ed incompetenti, ma che siano stupidi che difendono il padrone, questo fa incazzare. Lobianco (mai visto un lonero!) scrive cose semplici e giuste. Chi non le capisce.
Economia reale:
Prendo A, B, C, D
A ha un euro, B C D sono poveri in canna, ma sanno fare qualcosa (si spera)
A da a B un euro ed in cambio riceve un limoncello che ad Amalfi (paese di B) sanno fare bene;
B da l' euro a C che in cambio di riceve una spigola fresca ( da Genova, paese di C);
C da a D,pisano, un euro con la promessa che gli dia qualcosa in cambio un giorno (istruzione).
D da ad A un euro dicendogli "tienimelo da parte"...
Domanda :
di quale città è A ?;
quanto vale l' euro iniziale ?

risposta : A è di Venezia. L'euro vale per quattro : 4 euro!

delta, scherzo ma concordo: merdacce ed ignoranti (senza saperlo)

Marco ha detto...

Monti sta facendo ottime cose e ci ha fatto recuperare moltissima credibilita` sui mercati internazionali (leggete i vari articoli di stima sul Financial Times ed il New York Times!) con indubbi vantaggi economici (a cominciare dai tassi d'interesse).
Il rigore finanziario e` una necessita` e non e` dovuto a lui, inoltre ha gia` piu` volte dichiarato l'importanza di politiche di crescita e se e quando la Merkel cambiera` strategia lo dovremo a lui.
Concordo con i vari lettori siete caduti proprio in basso, con meschine insinuazioni prive di alcun fondamento, VERGOGNATEVI!, pensate se venisse fatto a voi!
Monti sta cercando di fare il massimo data la situazione e le possibilita` in cui si trova.
Bisogna essere realisti, concreti e pragmatici.
Piu`supportiamo Monti piu` riforme sara` in grado di fare senza temere lobby e classi politiche, come sta facendo!
Ci sara` sempre la possibilita` di migliorare, comunque lamentarsi e gettare fango su tutti e tutto e` solo una perdita di tempo!
Focalizziamoci su come continuare a migliorare la situazione Italiana e analizziamo se la situazione fosse migliore prima o adesso? Eravamo sul baratro e Monti sta facendo tantissimo di buono.
Argomentiamo ed incitiamo pure su altri miglioramenti che possano essere presi, ma apprezziamo e supportiamo ogni singolo miglioramento!
P.S. Pubbliche offese e Parolacce non dovrebbero essere tollerate in un serio blog!!!

toro spremuto ha detto...

monti dice che il suo governo è ben visto dalla maggioranza degli italiani,non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire,forse lui parla solo con persone che guadagnano milioni di euro ,ma prova a farti un giro nei mercatini nei bar insomma dove stanno i lavoratori che stai dissanguando e ti accorgerai quanto ti vogliamo bene ,altro che la maglietta fornero al cimiteo,al cimitero tutti vi manderei ,spero solo che almeno una delle bestemmie che vi mando quotidianamente vi arrivi e poi rideremo.BASTARDI

toro spremuto ha detto...

solo i giornali che parlano di finanza o gli imprenditori parlano bene del governo monti ,ma se fosse per loro ci darebbero gli stipendi dei paesi asiatici senza nessun diritto magari tra un po anche i bambini dovranno andare a lavorare per aiutare la famiglia e tra un po la nike le farà fare i palloni ,quando monti ha detto di voler toccare le commissioni bancarie sui conti correnti ,è bastata una semplice protesta dell a.b.i. perchè tutto finisse in una bolla di sapone ,perchè non sente la protesta di milioni di italiani che lavorano onestamente che lo attaccano per l'art 18 ? ah !!!!!! è vero noi siamo solo numeri darò il mio voto a chi farà cadere questo governo delle banche arrogante e impostoci,un altra cosa ,caricando di tasse gli italiani lo potevano fare tutti quello che ha fatto monti TUTTI A CASA LADRIIII