martedì 10 aprile 2012

Furto ai danni del partito: Ecco il video nascosto con cui l'autista ha messo il "Trota" nella rete

Il video girato di nascosto da Alessandro Marmello, l'autista di Renzo Bossi, in cui lo stesso autista  consegna al "Trota" 50 euro dalla cassa del partito per le sue spese personali.
Il video dimostra come il figlio del Senatur usasse i soldi del partito e l'autista come suo "bancomat personale", secondo la definizione dello stesso Marmello, ma anche come la Lega sia diventata un covo di serpenti. Perchè infatti l'autista realizza il video e non denuncia immediatamente i fatti rifiutando di prestarsi al gioco? Qual'era il suo obiettivo: un ricatto o semplicemente una precauzione nel caso tutto l'imbroglio fosse stato scoperto!!?




4 commenti:

wolfsangel ha detto...

Un uomo integerrimo, l'autista.. secondo me un antentico pezzo di merda che si sta parando il culo, ora che il coperchio è saltato, altrimenti, e ne sono convinto, la nullità avrebbe utilizzato il video per un suo futuro tornaconto personale...

Meno male che la Lega Nord è un movimento destinato a sparire

Laser ha detto...

Che voce da ritardato che ha il trota

White ha detto...

@ Laser: tristemente vero...spero proprio di non vederlo più in giro per un bel pezzo! Che vada a far danni altrove...

danny5 ha detto...

tutti onesti ora , autisti segretarie , ma allora chi ha tenuto il gioco fino ad ora ? forse la loro colpevolezza è ancora più grave , forse è la rabbia di chi avrebbe voluto ....fare di più ...ops..incassare di più . pateteici , meschini , bugiardi , peggio dei loro superiori.