sabato 16 luglio 2011

trasferimento qui

ho già ricevuto una lettera da facebook che mi intima a rimuovere i contenuti della pagina "I SEGRETI DELLA CASTA DI MONTECITORIO".
ora cerco di traslocare tutto qui su questo blog nel giro di pochi minuti, sperando che qui la censura non arrivi.
ci lavoro da subito, voi intanto aiutatemi a far circolare il blog!

spidertruman

108 commenti:

Jammin ha detto...

Devi rimanere in vita su Facebook non è possibile!

Francesco Luongo ha detto...

credono di poter censurare internet.. glielo faremo vedere!!!

Deltagnan ha detto...

proprio nel momento in cui ti abbiamo avvertito di fare un blog in caso di censura di facebook, ti arriva la segnalazione..per favore facci vedere la mail di segnalazione di facebook o, a parer mio, non ti reputo credibile...

Stefano_E ha detto...

facebook non è assolutamente affidabile, non capisco perchè la gente continua ad affidarvi la propria vita, ricordi ed emozioni. E' una follia.
Vai avanti col blog e creane un paio di copia :) ancora meglio se puoi prenderti un dominio, installi un cms free come joomla, e fai backup regolari sul tuo computer.

Krono65 ha detto...

Esatto, ha ragione Stefano_E...Fai più copie del blog...Ma continua!!

Davix ha detto...

Potresti anche integrare gli rss sulla pagina di Facebook, così quando scrivi sul blog in tempo reale viene fuori il link sulla pagina ufficiale di facebook.
Io per il mio blog uso http://www.facebook.com/networkedblogs

Fabio F. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Fabio F. ha detto...

Io ti consiglio di prendere un hosting, ce ne sono anche a prezzo ragionevole (ma hai abbastanza visite da poterti perttere un po' di pubblicità). Se vuoi una mano, la mia mail è faaabbio chiocciola gmail punto com.

Ciao e complimenti.

Stop Censura ha detto...

se ti serve "supporto" sono a disposizione! ;)

LAV ha detto...

una lettera da Facebook? E cosa dice esattamente?
Buon lavoro

checco ha detto...

Continua ad informarci. Grazie

testadura ha detto...

Continua

AfterShock ha detto...

A disposizione :)

LCE ha detto...

se serve un invito per trasferirti su google+ fammi sapere

Antonio Napoli ha detto...

ciao, cosa ne dite se ognuno di noi, "ri-posta" tutte le immagini sulla sua pagina? Io comincio, ciao, Antonio

Antonio Napoli ha detto...

io sono a completa disposizione!!

Fabrizio Zanelli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Antonio Napoli ha detto...

ragazzi io ho preso le immagini dal sito di Repubblica. Adesso le posto in facebook. Ciao! Antonio

fosseperme... ha detto...

Sono con te. Se quello che dici è vero non possono far chiudere un bel niente. Facebook ha sede negli Stati Uniti dove esiste la libertà di parola, non come in Italia che è più simile a Cina o Iran, e ci si dovrebbe adeguare. Occorre un'inchiesta Istituzionale....magistrati indagate sul malaffare dei parlamentari e difendete chi si ribella alle ingiustizie

Antonio Napoli ha detto...

io sto mettendo tutte le foto (che repubblica ha riportato) sul mio profilo. Ciao e grazie!
posso anche copiarle su picasa, dropbox e ubuntuone
ciao,

Antonio

Antonio Napoli ha detto...

finito, le ho messe tutte, il mio account e' antonio napoli, e l'immagine del mio profilo e' rossa e gialla, con sopra scritto "join the revolution", ma si intende del software libero...
Antonio

Marco Barone ha detto...

La libertà d'informazione, quella vera...è temuta!
Cercheranno di fermare la rete prima o poi.
Sta a noi tutti e tutte difenderla.
Son convinto che in Italia presto, anzi prestissimo salteranno molti equilibri di potere...i loro potere.
contro ogni casta.
Evviva la libertà d'informazione per l'indignAzione.

Jac ha detto...

Ciao, innanzitutto GRAZIE.
Grazie per aprirci gli occhi su che tipo di persone siano quelle che ci governano, quelle alle quali dovremmo rispetto, deferenza, quelle che decidono quando, quanto e come dobbiamo pagare tasse, contributi ...etc..
A volte vedo molte analogie tra gente come voi, che cerca di denunciare queste NEFANDEZZE, e chi, in passato, cercava di denunciare, pagando spesso con la vita, le atrocità di altre caste, come mafia, camorra o sacra corona unita.
Paragone troppo forte? Forse, ma l' Italia e gli italiani sono esasperati da questa gente, non ne possiamo veramente più.

Alberto ha detto...

Grandissimo bravo... cmq anche Blogspot non penso sia un luogo sicuro, salvati spesso gli articoli che posti e magari prendi un blog all'estero. ciaooooooooooooooooooo

Andrea Rattacaso ha detto...

Scaricati "blogger backup", così se ti bloccano il blog puoi aprirne un'altro e rimettere facilmente i tuoi interventi.

Giuseppe ha detto...

arrivati a facebook forse arriveranno anche qui..
ci sono gruppi su internet che hanno come obbiettivo il diritto alla libera
comunicazione e aiutano chi, come te, sta subendo ingiuste censure.
i ragazzi di autistici.org ad esempio offrono spazio web e una piattaforma di
blogging (noblogs.org) che tutelano non solo te, ma anche i tuoi lettori,
garantendo il loro anonimato.

Credo che per te sarebbe una buona occasione per sfuggire alla censura.

lafenicerombante ha detto...

rivoluzione ...e basta questi ci portano alla rovina,l'esempio del titanic di tremonti e' veritiero si salveranno solo i passeggeri di prima classe.
Li cerchero' ad uno ad uno ....e una promessa

Claudio ha detto...

Se vuoi possiamo fare una marea di blog, ci mandi gli articoli via email e ognuno pubblica. E' facile e veloce, una sorta di guerriglia digitale!
Bravo vai avanti! che schifo cmq

suca!! ha detto...

non so se voi lo sapete ma tariffe simili vengono forniti anche ai servizi militari all'estero... maledetti sanguisughe, e io lontano dalla mia terra pago come una bestia maledettiiiiii!!

nanazzo76 ha detto...

è ora che l' indignazione si tramuti in qualcosa di concreto ragazii....uniamoci e facciamo sentire a queste "brave" persone tutto il nostro Disgusto!!!!!!.

seosema ha detto...

Ti consiglio però di prenderti un hosting per il tuo blog all'estero e con una estensione .com o latra ma NON .it.
In questo modo è molto difficile che te lo possano chiudere.
Qui su blogger rischi la chiusura secondo me, vedrai.

INFORMARMY.com ha detto...

non prendere hosting. Rimani anonimo. Così non ti possono trovare (a meno che blogger (google) non voglia rintracciare gli ip da dove scrivi.
Posso pubblicare i tuoi post sul mio blog www.blogallovertheworld.com.

Attendo un tuo riscontro qua sotto.
Ciao e grazie

The Dodo and The Dinosaur ha detto...

Sono a disposizione x traduzioni in inglese

maxx19772001 ha detto...

Sono anch'io a disposizione!!!!!!!!! è ora di finirla.... bisogna ingrandirsi... tutti in Italia devono saper tutto sulla "casta"

Roby ha detto...

ed intanto a pagare per loro siamo sempre noi.....

combattere ha detto...

pubblica la lettera di facebook.........

combattere ha detto...

mascherare ip: usare astrill, $10 al mese

Aprile ha detto...

IO L'HO POSTO TRA I PREFERITI.

amvinfe ha detto...

aggiunto sulla mia pagina di FB con relativi tuoi scritti, aggiunto a questa comunità blog.

Probabile venga rimosso da FB, probabile che venga rimosso da blogspot, twitter etc.. ma quello che doveva fare, indignare gli onesti cittadini italiani e non solo quelli, l'ha fatto.

E siccome non dobbiamo, noi per lo meno :D , naconderci dietro un dito, mi firmo anche così come firmerò ogni petizione venga fatta affinchè questo schifo di persone vengano denigrate, umiliate e chiamate per quello che son. Persone viscide a dx, sx, centro sopra e sotto.

Marco Adolfo De Felice aka amvinfe

Gero ha detto...

Hai provato con Google+, Se ti lasciano in pace su Blogspot che è di Google ti lasceranno in pace anche sul loro socialnetwork.

Se vuoi ti mando un invito.

amvinfe ha detto...

riguardo gli IP, naturale vengano tracciati sarebbe anormale il contrario, ma personalmente io voglio che si capisca esattamente che a scrivere sono io.
Finiamola con questo modo bieco di protestare, il pensiero dev'essere espresso mostrando il viso e non, come spesso accade, nascondendosi dietro nomignoli.
Naturalmente parlo di chi, come noi, commenta non certo di chi ha preso il coraggio a due mani e ha iniziato a raccontare ciò che comunque si sapeva.
Finchè ci si maschera ditro qualcosa o qualcuno, il proprio pensiero rimane un urlo spezzato.
Vogliamo davvero aiutare l'Italia onesta, fatta di famiglie (non è retorica) che al 20 del mese, spesso anche prima, non ha di cosa vivere.
Beh allora, firmatevi con nome e cognome.

Devono sapere che siamo persone vere e non nomignoli sparsi per internet.

Marco Adolfo De Felice aka amvinfe

elit ha detto...

fare dei cloni di questo blog

ilguardianodelfaro ha detto...

ho copiato tutti i post finora pubblicati su un foglio di word e postato in sharing su emule. lo potete cercare scrivendo i segreti della casta di montecitorio by spidertruman. il suddetto file verrà aggiornato periodicamente. grazie a te per l'informazione, farò in modo che venga letto da più persone possibile

Agood ha detto...

ciao ,continua cosi' !!!a disposizione per ogni tipo di supporto informatico
agood1603@gmail.com

nadiaXD ha detto...

Grazie per il tuo lavoro, Spder Truman, diffondo subito il tuo blog fra i miei contatti, oltre che su fb. Ragazzi, pensiamo seriamente ad una manifestazione simultanea, o anche di più, nelle piazze d'Italia, facciamoci sentire!

frenkie ha detto...

Se il paese in cui viviamo è una democrazia, continueremo a esprimere liberamente le opinioni. Quando? Ora, e con tutti i mezzi a disposizione! La possibilità di una manifestazione nazionale è pure per me doverosa. Quando cominciamo a organizzarla?
franco.grillo1@gmail.com

Edy ha detto...

Sono d'accordo, dobbiamo far sapere, fare in modo che la gente, tutta, conosca come stanno davvero le cose e impedire che mettano il bavaglio, insabbiano il tutto.
Basta dobbiamo essere in tanti a dirlo. Chi può faccia conoscere questo schifo anche all'estero.

Brunella ha detto...

Ragazzi....
....ma ce lo immaginiamo tutti quello che succede nei PALAZZI...! Niente di nuovo, altrimenti avremmo un DEBITO PUBBLICO fra i più alti d'Europa??? Tanto alla fine pagano sempre i SOLITI. Dobbiamo dar spazio ai GIOVANI, i Giovani saranno la salvezza di questa nostra PATRIA. Ragazzi... dovete fare presto... fatevi avanti, sostituite questi ARTEROSCLEROTICI POLITICI che stanno affondando la nostra "beneamata" ITALIA. Coraggio... con affetto B.G.

seosema ha detto...

Anonimo o non Blogger lo possono chiudere da un momento all'altro, mentre se vai in un server all'estero e con dati di registrazione privati stai certo che non è facile chiudertelo.

Cra Industriess ha detto...

forza siamo con te!!!

whocares ha detto...

scrivi tutto quello che c'è da scrivere poi per la diffusione non c'è problema, sui siti e sui vari rapidshare megaupload ancora meglio su multiupload ,su emule su tor su bittorrent su stealthnet ,sui siti all'estero. scrivi tutta la verità poi è facile diffonderlo in internet.

falstaff ha detto...

Come si permette Facebook a censurare, se non ci sono insulti ed intenti criminali vuol dire che prende ordini dalla casta.
Inoltre se quanto scritto fosse falso, come mai i palazzi della politica parassita temono così tanto chi rende noto il loro malcostume di assaltare e depredare il denaro pubblico?

clara ha detto...

Non so se sei "una bufala" o un incazzato vero (la storia di Facebook non mi convince tanto...).
Comunque è importante che tu diffonda queste notizie, anche se, sinceramente, non dici nulla di nuovo, perché forse non ne conosciamo tutti i particolari, ma che "la casta" abbia privilegi infiniti e li sfrutti con inganni e senza vergogna, credo che tutti lo sappiamo bene. Non a caso alle ultime elezioni ci sono stati molti candidati in più del solito: è un mestiere molto redditizio e chi riesce ad entrare si è veramente "sistemato" a vita! E non è neanche necessario che abbia un po' di cultura o che sappia fare qualcosa!
Ma al di là di questo, c'è una domanda che vorrei fare a chi ti segue, perché nei post che ho letto ho trovato non solo tanta solidarietà nei tuoi confronti, ma anche tanta sana rabbia: perché invece di affollare le spiagge non affolliamo le piazze? I sacrifici "lacrime e sangue" che la finanziaria ci richiede partono da subito per noi, ma per arrabbiarci aspetteremo l'autunno, dopo che avremo rispettato il sacro rito delle vacanze?

avambardo ha detto...

anch'io ti suggerirei un clone su autistici/inventati.org dove difficilmente ti chiudono, sono a disposizione per condividere e far girare, e poi pensavo: non possiamo protestare con fb? come si può fare per fare pressione con loro per non farti chiudere l'account? Che la forza sia con te!!! Manù

Salvagno Antonio ha detto...

Finalmente qualcuno che parla in questo paese di omertosi ma.....i privilegi delle Forze di Polizia li sai? Sai come si fa ad andare in pensione prima degli anni da poliziotto? Io lo so.....

☆®GabryBabelle® Garbal Costa ha detto...

Blogspot è su piattaforma Google e li saresti aiutato anche dal nuovo Social Net di Google -Google + che nel giro di un mese ha avuto un'esplosione planetaria- anche li tutto funziona come Facebook,quindi meglio darsi pi+ possibilità.
Ad ogni buon conto ,io,sto copiando tutto e pubblicando anche su WordPress e-LI non s'è mai sentitto che nessuno sia stato chiuso.WP parla altra lingue

Ivan73 ha detto...

Sei GRANDEEEE! Grazie per il tuo contributo Spidertruman.
Facebook è sempre più uno strumento del potere!
Questi BASTARDI hanno esagerato davvero questa volta. Io sono pronto a scuoiarli vivi! Non avrei alcun rimpianto a massacrare un politico!!!!
Non ne posso più di sopportare le loro angherie, ed hanno anche l'arroganza di andare in tv con il loro bel faccione da CULO DI MERDA e dirti :"dobbiamo fare dei sacrifici ... dunque dovete prendervelo in culo ancora una volta solo voi cittadini di merda che continuate a votarci! "
E' più che esasperante questa situazione!
Viva la RIVOLUZIONE!!!!

Ivan

Luca ha detto...

Continua cosi!!! Io sono con te e come me tutti gli altri, mi sono rotto le palle guardare questa gente che guadagna migliaia di euro al mese per rovinare il Paese!!!! RIVOLUZIONE!!!!

RIVOLUZIONE ha detto...

Tutti a ROMA 1° SeTTEMBRE

http://www.facebook.com/pages/Manifestazione-ad-oltranza-a-ROMA-contro-il-GOVERNO-e-la-CRISI/236205213067895

amicodeipolitici ha detto...

Ci vogliono Azioni...non manifestazioni...sono anni che stiamo a guardare e subire manovre fiscali estreme e risolutive....ci siamo sempre detti..dai tiriamo la cinghia è per restare in corsa...poi finirà...
Beh Ora BASTA!
Abbiamo il web fintanto che è libero ORGANIZZIAMOCI ed AGIAMO!

egran ha detto...

Dai rivelaci i segreti di questa brutta casta, non farci aspettare troppo!!

amvinfe ha detto...

...una domanda un po' stupida, magari, ma... perchè è stata aggiunta la pubblicità di Google all'interno delle pagine di questo blog???

giank ha detto...

Il Presidente Napolitano queste cose le conosce bene perchè non parla?
Autoconvochiamoci in piazza Montecitorio fino a quando non fanno sacrifici anmche loro.

Tiger Jack ha detto...

Ti stanno chiamando " lo' Assange de' noantri ".Se tutta questa storia si rivelerà una bufala sarà un grande danno per la Rete e la sua credibilità. Questo è un momento difficile per il paese e la perdita totale di " credibilità " della politica non potrà che determinare perdita di credibilità nel Sistema e Paese Italia. Andremo tutti a fondo. Lo stiamo già facendo. Il tempo di scherzare, fare satira è terminato.Per tutti.

Dragon latino ha detto...

SI BISOGNA FARE SAPERE AGLI ITALIANI facendo girare il piu possibile questo blog questo schifo che fanno quei ladri a Montecitorio e uno scandalo piu sono in alto piu rubano hai poveri l italia e il numero 1 al mondo dove sti politici invece di andare in galera o processati girano liberi e rubano alla povera gente

Caleb ha detto...

Imho meglio così: non sono iscritto a facebook né mai mi iscriverò, visto che facebook è una minaccia costante alla nostra privacy, oltre che essere molto suscettibile alla censura e alle pressioni dei potenti di turno.
Meglio così anche perché col blog potrai raggiungere molta più gente della community di facebook, che rappresenta solo una parte di chi naviga in rete.
In ogni caso continua così: sei un grande, e c'era veramente bisogno che qualcuno vuotasse il sacco su cosa succede nei palazzi del potere!

Angelo ha detto...

Facebook ti può anche stroncare, ma se ognuno divulga uno o più articoli, tramite il proprio blog, il proprio sito, la propria firma sui forum, la propria mail (etc.) il tuo fine sarà comunque portato avanti. Comincio io, condivido sul mio account fb qualche tuo articolo e altri vanno diretti sul mio blog. Questo paese s'adda svegliare!!! E' ora che ce lo riprendiamo.
Angelo

Gialluca ha detto...

ti seguo! tieni duro!

MagicItaly ha detto...

Sei contro la censura, ma cancelli i commenti degli utenti.

anna maria ha detto...

Hai avuto molto corraggio e ti ammiro, spero tu possa continuare e che qualcuno di difenda,
siamo in tanti con te, continua. intanto i questori della camera e senato si riuniscono per procedere a tagli, saranno minimo, ma intanto si comincia. spero che quando si accorgono che non è niente in confronto al loro lauto stipendio, provvederanno a farne altri

Corrado ha detto...

ho tanta impressione che questa sia una grossa bufala... ma speriamo di no...

Smb ha detto...

SPOSTATI SU GOOGLE PLUS!!! DAMMI UN INDIRIZZO EMAIL CHE TI MANDO L'INVITO!

saitta4 ha detto...

RIVOLTA DI PIAZZA, STILE GRECIA!

Fischia ha detto...

Il mio blog è e resta a tua completa disposizione, il tuo spot ormai sta girando il pianeta e nessuno può fermarlo.
Conta su di noi .

http://fischia2.blogspot.com/

Domeico ha detto...

ciao, ciò che fai è ammirevole, perciò ti metteranno i bastoni tra le ruote in tutti i modi...
ti consiglio di trasferire il blog su un server straniero in modo da limitare l'effetto censura nel breve periodo.

Bastian Contrario ha detto...

Metti in rete l'avviso di Fb, cancellando le parti che ti rivelerebbero.

gebs74 ha detto...

Organizziamo una manifestazione e chiediamo le dimissioni di tutte queste facce di merd@!

Crisi finanziaria, economica, energetica sociale, morale e non da meno ambientale.

I tempi delle FORCHE sono maturi

Il futuro mio vostro e tutti i nostri figli deve essere migliore e non quello che la maggior parte di noi immagina oggi.

BASTA
è giunto il momento di
FARE QUALCOSA e SUBITO.

W la REVOLUTION

Gianni da Milano

francesco ha detto...

ciao in caso di censura su questo blog ti lascio utilizare il mio www.lavocenelweb.com

Giaky84 ha detto...

Ormai è quasi sicuro che prima o poi scoppierà una rivoluzione e finalmente anche se non del tutto cacceremo via i veri parassiti della nostra società , devono provare quello che proviamo noi SACRIFICI SACRIFICI E SACRIFICI. Se continuiamo così tra 10 anni non avremo nulla , invece delle manifestazioni facciamo irruzione al parlamento e facciamoci vedere dal mondo intero. W LA RIVOLUZIONE!!!

pantarei ha detto...

...era ora che qualcuno (intimo dei giochi di palazzo) si facesse avanti...anche se tardivamente. Ingenuo, che credeva si ricodassero di lui allo scadere del tempo, ma alla fine del gioco....vai!!! non mi servi più ...(servo!!!) Era il minimo che ti potesse capitare...illuso!!! Quel "palazzo" è come un ingranaggio che prima ti conquista, poi ti attira, poi ti risucchia, poi ti fagocita e ne diventi parte (...ricordate quel film muto con Charlie Chaplin...). Alla fine ritieniti fortunato/a caro/a Spider...almeno ne esci a testa alta, onorato di aver servito il Paese.
Mi chiedo...e se non ti avessero mandato via...? Avresti vomitato tutto nel blog, allo stesso modo?....Non credo!!!! Comunque non è un mistero quello che racconti, altri prima di te lo hanno fatto con inchieste giornalistiche e libri corposi e coraggiosi. Ma gli italiani sono troppo pigri per leggere e così, sensibili alla velocità ed all'immediatezza del blog, hanno trovato molto più semplice cliccare "amicizia" su cose scritte da altri senza opinare in aggiunta e senza conoscere quanto sia piccola o grande la tua "onorevole" moralità. Meglio così...prima o poi doveva accadere... Ti ringrazio per la tua decisa, anche se tardiva, presa di posizione, nella speranza che le coscienze si risveglino per muovere veramente le piazze dormienti, della calda estate italiana, soprattutto quest'anno che saremo molti di più a non essere distratti dalle vacanze al mare... Comunque W LA RIVOLUZIONE

Paolo ha detto...

Se ti intimano di togliere certi contenuti da facebook c'é solo una risposta: LA VERA LIBERTA' NON ESISTE!!!! Auesta invece si chiama dittatura!

helio ha detto...

che sono tutte 'ste paranoie su facebook? possibile che censurino veramente? se è possibile, portare delle prove

ilPazzeschi ha detto...

ma se non ti licenziavano quando mai saresti uscito con questo blog caro spidertruman? la casta si combatte da dentro e da fuori, o solo tu "tieni famiglia"?

freddy ha detto...

grazie a gente così forse un giorno vedremo tolti almeno una parte di questi privilegi sempre che spidertruman non si faccia corrompere

ROSSO1952 ha detto...

continua così,non sarebbe meglio scendere in piazza come hanno fatto in spagna,noi dovremmo farlo con più incisione,visto che ci prendono in giro giorno dopo giorno,con il benestare della
Lega che si è assuefatta al sistema,nonostante
"Roma ladrona"
ROSSO 1952

Hariel ha detto...

Bella libertà di parola e pensiero abbiamo in italia..-.-

steveacab ha detto...

ti consiglio di fare un bel backup di tutto quello che scrivi regolarmente, così se verrai censurato (cosa molto probabile) potrai "clonare" tutto in poco tempo.

BUENO BUONO GOOD ha detto...

Berlusconi ti fotte col sorriso
http://buenobuonogood.wordpress.com/

spidermanpg ha detto...

ma queste cose che dici non si sapevano già?

spidermanpg ha detto...

chi sei veramente Spider Truman?
Una bufala o realtà

spidermanpg ha detto...

ragazzi apriamo gli occhi, sento puzza di bufala

luciano.gentile ha detto...

veramente sono cose che si sapevano ma non si dicevano, è scoppiato il bubbone ed il marcio esce fuori,penso che un milione di indignati non li ferma piu' nessuno, a garibaldi ne sono bastati 1000

Torquemada ha detto...

Boicottiamo anche Facebook, tanto abbiamo sentito tutti cosa ci fanno con i nostri dati

avambardo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=shUiFXIxUs8#at=37

FACCIAMO TESORO E RENDIAMOCI CONTO CHE CAMBIAREE E' POSSIBILE!

duepuntozero ha detto...

Non mollare mai.

Maurizio ha detto...

Ho letto le tue denuncie , e se devo essere sincero non mi piaci , alla pari di come non mi piacciono i politici e te ne spiego il motivo ; dopo 15 anni che lavori in quel "circo" solo ora te ne esci con fatti e notizie che bene o male sappiamo tutti ? Pertanto mi sorge il dubbio se non la certezza che tu lo abbia fatto per vendicarti , causa il tuo licenziamento , come mai non hai parlato prima ? Come mai te ne sei stato zitto per 15 anni ? Non ti importava prima , dovevi salvaguardare il tuo prezioso lavoro ? Come mai solo ora ti stanno a cuore i pensionati e gli operai ?

Siamo alle solite , tutti guardano il proprio orticello e solo quando qualcuno ce lo calpesta , alziamo la voce , ma non ci accorgiamo che al di la' del nostro piccolo spazio esiste ormai il deserto, perche' tutti gli orticelli attorno a noi sono spariti.

Mi meraviglia solo una cosa, di noi come popolo , e' oramai dalla fine degli anni 60 che diciamo E' ORA DI FINIRLA i politici devono fare il nostro interesse e non il loro e ancora leggo di persone , gente comune che dice che devono iniziare a lavorare per il bene delle persone ... ma dico, quanto vi ci vuole a capire che ai politici non importa assolutamente nulla di come arriva a fine mese un operaio o di come vive un pensionato o di una famiglia appena formata , ma non vedete che sono tutti fatti con lo stesso stampo , sinistra ,centro, destra , un'unica cosa, un unico orticello , ci intontiscono con i gratta e vinci , con il superenalotto , facendocelo solo sognare che e' possibile cambiare vita , ma in realta' incamerando fior di milioni di euro che nessuno sa' che fine fanno , qualche anno fa' il barista che all'interno del proprio locale aveva dei videopoker era paragonato a un delinquente da arrestare con altisonanti articoli giornalistici e servizi televisivi stappacuore per le famiglie rovinate dal gioco , ed ora cosa credete che nessuno giochi piu' ?

Si stanno ancora rovinando , solo che ora lo Stato prende una grossa percentuale sul gioco , ma nessuno ne parla più , ecco a cosa serviamo noi , noi siamo le vacche ormai magre e rinsecchite da mungere .

Svegliatevi,svegliamoci ...

Maurizio

Verago ha detto...

Cosa penso?
Al perchè hai pensato di scrivere e divulgare cose abbastanza risapute solo dopo esser stato licenziato: una specie di ripicca per esser stato cacciato dalla casta???
E al perchè non l'hai fatto negli anni di precariato??? Alla fine, penso che faceva comodo anche a te far parte della casta!
Da una precaria non di casta e senza santi in paradiso!

spidermanpg ha detto...

finalmente qualcuno ha aperto gli occhi, io puzza di bruciato l'ho sentita subito, non è con i pettegolezzi che si cambia il paese, ma con la lotta

micbar ha detto...

Arrivano i moralisti !
Sentiamo a sinistra e destra segretari di partito quali chiedono pulizia ....
Ancora ci si chiede come mai per un lavoratore viene chiesto " il carico Pendente " ed i lor signori sebbene condannati anche in secondo grado le sia permesso d'appoggiare i loro nobili glutei sui gloriosi scanni !
Vengono pubblicate notizie dei tagli proposti dai vari Fini e Calderoli ... non facciamoci inbrogliare queste notizie vanno in giro da anni puntualmente i loro tagli coincidono a decreti ingannevoli ne tagliano 1000 a sinistra ne raccolgono diecimila a destra!
Mandiamoli a lavorare !

Angelo Trischitta ha detto...

L'obiettivo di ogni Italiano che si interessa del suo paese e del paese dei suoi figli è informarsi accertando la veridicità delle notizie.
La necessità è accertare se un episodio è accaduto non se chi lo racconta abbia mai commesso errori nella sua vita.
Rimaniamo quindi ai fatti raccontati e senza considerarli necessariamente veri o necessariamente falsi osserviamo con pazienza i riscontri.

roningo ha detto...

Ho la sensazione che spidertruman sia un giornalista o appartenga alla sottocasta dei giornalisti italiani, l'opposto di quello che si dice ruspanti, ma invece educati fin da piccoli ad essere ossequiosi; il signor Berlusconi e' solo il grasso figlio della naturale evoluzione del sistema Italia, sappiamo che volenti o nolenti ci meritiamo il governo che abbiamo, ci meritiamo il giornalismo appiattito che abbiamo; e con le frasi fatte meglio fermarci qui. Il potere politico in Italia e' come un tumore maligno che tiene sotto assedio e si sta mangiando l'intero paese Italia. Ma il limite naturale di un parassita e' che non può uccidere l'organismo naturale che lo ospita, altrimenti non avendo altre risorse, anche il parassita morirebbe insieme. Forse solo questo sarà la nostra salvezza; per quanto riguarda Truman Capote che apparteneva ad un altra epoca e ad un altro pianeta, il giornalismo verità era solo un romanzo da pubblicare a puntate sul NewYorker. Direi anche che il ragnetto Pierpaolo e l'uomo ragno sono entrambi vivi e vegeti. Ha ragione Pirandello che la realtà supera la fantasia, è un'esaltazione fuori luogo.Noi non siamo uno nessuno centomila.

jack ha detto...

Bello tutto bello e giusto ma è parziale. Vogliamo parlare anche di altre caste?
Magistrati
Giornalisti
Ordini professionali
Preti, suore, vaticano...
Qui ce n'è per tutti e quanta merda da spalare

ppt ha detto...

X jack...bisogna tagliare la testa

JackJin ha detto...

Trasferimento qui?

ppt ha detto...

Ho letto molti post di approvazione e di sostegno...altri di critiche che tuttavia fanno riflettere.
Comunque penso, non importa del perché e del per come, è importante provarci, bianchi neri rossi e gialli, diamoci una contata, perché no!

FuckTheSystem ha detto...

Noi conosciamo la realtà,a noi questa dà fastidio...e per questo la EVITIAMO!!!!...l'italiano stà diventando un POLLO...ormai nn crediamo più in nulla...e nessuno scende in piazza perchè gran parte degli italiani dovrebbero scendere con le badanti,poi ci sono le mafie,le massonerie e ovviamente le informazioni sotto controllo sia a destra che a sinistra...ma sopratutto nn succederà nulla se sulle tavole continuerà ad arrivare il pane...facciamo in modo che il pane continui ad arrivare...ma CAMBIAMO le cose...noi nn siamo i burattini di nessuno...noi nn dobbiamo niente a nessuno...mio padre si fà il mazzo come tutti i padri di famiglia per arrivare alla fine del mese,ore e ore di straordinari...per poi? pagare bollete,mutui e TASSE per far in modo che i pinguini che ci governano vadino in vacanza? ITALIAAAAAAAA SVEGLIATI...SCENDIAMO TUTTI IN PIAZZA,FACCIAMOCI SENTIRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!






spider sei un grande...

Simonetta ha detto...

ABBASSO LA CENSURA

earned.biz ha detto...

It's time to look for a "halloween Costumes"