sabato 17 settembre 2011

il viceministro Castelli in TV si dichiara "povero" perchè guadagna solo 145.000 euro l'anno

Il viceministro della Lega Nord Roberto Castelli guadagna 12.084 euro al mese, ma in TV ha il coraggio di dire che lui è un povero.
Qui sotto c'è il video della sua confessione, dove si dichiara povero ma alla domanda "lei quanto guadagna?" Castelli candidamente confessa di aver dichiarato lo scorso anno 145.000 euro....poveretto!

S.T.


16 commenti:

Roberto affarista ha detto...

è come disse Marie Antoinette "Se non hanno pane che mangino le brioche".... questo per far capire quanto è lontana dalla realtà la PA

Osvaldo ha detto...

Si, e' un povero.. bastardo.

Miky ha detto...

Oohhh, poverino... Tiriamogli un pò di monetine...

ijewel ha detto...

Un'insulto agli italiani!!! "povero nel senso marziano del termine, cioè vivo solo del mio lavoro".
1 spiegami quello che vuol dire il senso marziano del termine
2 pure tutti quelli che si alzano la mattina e vanno a lavorare vivono del loro lavoro...peccato che non guadagnano 145 mila euro all'anno....insomma, mi sarei già comprata la casa senza chiedere il mutuo e sopravvivere.
Il ministro è povero, vero... povero perchè non sa qual'è la vera realtà del paese e noi italiani che ancora gli paghiamo lo stipendio, perchè caro ministro... VOI SIETE DEI NOSTRI DIPENDENTI, METTETEVELO IN TESTA!!!!

Antonio ha detto...

Sei proprio una povera zecca parassita...

Ardian Gjuraj ha detto...

povero castelli e povero con 145mila euro,,,che dire per un padre di famiglia che guadagna solo 12mila euro e con quei soldi deve mantenere tutta la famiglia , le sue parole sono lo specchio dei nostri politici.

L'intruso ha detto...

Almeno c'è Notizie del futuro a tirarmi su

C'è sempre qualcosa di meglio su http://notiziedelfuturo.blogspot.com

seba1958 ha detto...

è un insulto a tutti noi che ci facciamo un mazzo tutti i giorni per guadagnare appena un ottavo di quello che lui percepisce...forse vive in un altro mondo....mi vergogno per questi politici che hanno ancora la faccia di dire queste pubblicamente....siamo messi proprio male....

Andrea ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Andrea ha detto...

Castelli mi fai schifo..... Prima di dire che sei povero prova a vivere con 1000€ al mese e poi vediamo cosa dici..... Vecchia generazione di politici un corno, guadagnate tutti troppo.....

ijewel cmq ha detto che è un povero nel senso marxiano, non marziano :)

Aldus ha detto...

Ah, Signore! Quanto vorrei che venisse il giorno che a tutta questa gente fossero tolti i guadagni e retroattivamente tutti i loro beni malguadagnati!
Vi ricordate la piazza di Theran dopo la rivoluzione khomeinista? Ministri, papponi, ricconi e accaparratori del regime dello shà : moltissimi di loro erano lì, per terra, nudi e stecchiti, coperti da un semplice copertone che bastava per molti. Nudi così come erano venuti al mondo. Tutti messi impilati e in ordine come tante matite.

originative ha detto...

@ijewel .....Castelli ha detto marxiano non marziano.. cioè un concetto secondo la filosofia economica di Karl Marx, anche se concordo con te il suo commento è marziano cioè proprio di un altro mondo

CM ha detto...

Il PROBLEMA di FONDO Credo che sia Proprio il Fatto che questa gente NON si rende conto che il 70% degli italiani vive con un lordo medio di 40.000€ l'anno...
Dico il 70% ( xchè non ho le statistiche sotto mano ) si lamenta castelli xchè c'è gente che fa meno di lui e guadagna di piu.
A questo Punto da Buon Ligure direi : Fisso Mensile di 500€ al mese ed il resto a Co.CO.Pro, come hanno offerto a me !

Pier ha detto...

ma sarebbero questi i segreti della casta di montecitorio?
le farneticazioni dette alla televisione?

NevicaIlVentisei ha detto...

CM io credo che loro se ne rendano conto benissimo, ma non gli frega di meno, loro vivono in una dimensione alternativa parallela in cui tutto è dovuto e i soldi si guadagnano a piene mani facendo nulla, sta a noi tirarli giu da questa dimensione parallela...e a nessun'altro.

Guido ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.