lunedì 7 novembre 2011

Berlusconi si dimette: parola di Giuliano Ferrara

il sito http://www.ilfoglio.it/ è andato in tilt: tutto il mondo cercava la conferma che purtroppo non c'è.

ROMA, 7 NOV - «Ho raccolto e riproposto voci note su un'imminente passo di Berlusconi per sottrarre il paese e se stesso a un'incertezza radicale, a un'agonia politica senza capo nè coda. La dichiarazione di Gianni Letta sulle misure economiche che restano, secondo il principio di continuità amministrativa, anche quando il governo cambia, mi sembra molto più autorevole della mia, e molto indicativa di ciò di cui si discute», prosegue Ferrara nel sul intervento 'La via d'uscità che sigla con il tradizionale elefantino. «La via d'uscita c'è. Invece di prolungare l'agonia, Berlusconi si presenta alle Camere, chiede la fiducia per varare la legge di stabilità e il maxiemendamento, annuncia che si dimetterà un minuto dopo e che chiede le elezioni a gennaio. Di questo si discute», prosegue. «La piattaforma è la seguente. Il direttorio franco-tedesco ha in parte scaricato la crisi greca, che gravava sul sistema euro anche e soprattutto con i titoli insolventi, sul debito sovrano italiano puntualmente onorato e perfettamente sostenibile con un avanzo primario da primi della classe. La Bce deve diventare prestatore di ultima istanza, altrimenti l'euro sarà l'unica moneta del mondo incapace di difendere se stessa e i debiti espressi in euro», si legge ancora. «L'Italia ha i fondamentali solidi e può farcela con la cura delle riforme di struttura - conclude - Ma il sistema politico è bloccato da regole che non permettono di governare. Un premier che non può imporre la sua linea e la linea del governo al ministro dell'Economia, o cambiarlo, non è un premier. Ogni soluzione diversa dalle elezioni è un pasticcio che indebolisce il paese e tradisce la grande riforma del maggioritario e del bipolarismo. La coalizione di Pdl e Lega non è disponibile a questi giochi».

Sulla sua pagina facebook Silvio Berlusconi smentisce le voci sulle sue dimissioni.
http://www.facebook.com/#!/SilvioBerlusconi?sk=wall

7 commenti:

Mr. Tambourine ha detto...

Secondo me dice così perché se l'è magnato.

www.ciclofrenia.it

simo ha detto...

mannaggia...ero già in piazza a festeggiare...invece un falso allarme!! ha messo la fiducia!!! ufff

Cesare ha detto...

Una cosa è certa Silvio Berlusconi è uno che non molla.

Dany27020 ha detto...

L'importante è che non si vada al voto prima del referendum sulla legge elettorale di Aprile. Cosa ne pensate?

Piru ha detto...

Sto pregando che domani arrivi finalmente il giorno che tutti aspettiamo!

http://italianfreereporter.blogspot.com/2011/11/berlusconi-resigning-no2.html

a62c49b4-ffac-11e0-bd32-000bcdcb8a73 ha detto...

Che succede domani? E' finalmente giunto il giorno dell'esodo degli imbecilli dall'Italia?
Se è cosi festeggiamo volentieri.

iLManigoldo ha detto...

http://eccesatira.blogspot.com/2011/11/idee-incontrovertibili.html

http://eccesatira.blogspot.com/2011/11/smascheramenti.html

discinti saluti.