venerdì 30 dicembre 2011

I Casini alle Maldive

Temperature rigide?Crisi?
Sacrifici?
Difficoltà ad arrivare a fine mese?
Al lavoro nei giorni festivi?
STRINGI LA CINGHIA!
Io intanto me ne vado alle Maldive.
Buon capodanno...
                                                       Pierferdy
(dal lontano 1983, sempre al vostro servizio,
sulle comode poltrone del parlamento).

5 commenti:

liberodipensare ha detto...

Un dipendente come un altro della pubblica amministrazione italiana.
Solo un pò piu furbo di tanti altri, seppure di tutti è la persona piu inutile. Aveva cominciato la sua carriera come portaborse.

Emilio Fede disse di essere stato presente come turista allo tzunami che colpi Sumatra,e tutta l' area, comprese le coste del kenia e di essersi salvato per un miracolo (di berlusconi).
E un porta jella...ho sempre pensato che anche Casini, non so come, sia un porta jella.
Prego per gli abitanti delle Maldive.
E poi ci sono gli squali bianchi..che in seconda battuta possono fare un dono per il nuovo anno agli italiani.
Che il cielo in qualche modo ce lo tolga di mezzo una buona volta!

menestrello ha detto...

Speri ancora che uno squalo bianco faccia il lavoro sporco al posto tuo? Credi ancora nei miracoli? Ma dove vivi, nel Medioevo? Stiamo nel terzo millennio!!! Se non li ammazziamo noi, questi parassiti della società ci faranno crepare di fame. E' arrivato il momento di agire. Svegliamoci una buona volta. Prendiamo esempio dagli abissini, che sono riusciti ad ammazzare finanche Gheddafi. A morte! Bisogna fare piazza pulita, una volta per tutte! In Spagna gli "Indignados" stanno cominciando ad occupare i palazzi del potere. Sveglia! Scendiamo in strada e facciamoci sentire. Urliamo a squarciagola a Monti che le tasse le devono pagare anche i ricchi. Gli operai prendono il netto nella loro busta paga, quindi hanno già dato! Quando poi vanno a comprare le scarpe ai propri figli non devono ripagare altre tasse, perchè le tasse gli sono già state trattenute alla fonte dal sostituto d' imposta. L' iva sullo stipendio netto è una doppia tassa. Essi devono poter scaricare queste spese, perchè comprare un paio di scarpe ai propri figli non è una spesa voluttuaria, ma una necessità improrogabile, quindi l' iva su tutti gli acquisti di prima necessità deve essere deducibile perchè le tasse vanno pagate una sola volta!!!! Alla fonte!!!! In questo modo si risolverebbe anche il problema dell' evasione fiscale di quei commercianti che dichiarano di guadagnare meno dei loro stessi commessi.

liberodipensare ha detto...

Speri ancora che uno squalo bianco faccia il lavoro sporco al posto tuo?

Lo squalo bianco sarà il default.
A quel punto incazzati e disobbedienti scenderanno in piazza, seguiranno disoccupati e lavoratori.
Tutto fra due anni.
E nel frattempo Casini e famiglia potrà tranquillamente portare i suoi euro rubati agli italiani in qualche banca di questi "paradisi".

Cosa vuoi che me ne fotta se le uniche organizzazioni, i sindacati, che potrebbero imporre un aut aut sono li e da sempre nel loro paradiso ?
Non siamo capaci di mandare fuori a calci Angeletti e Bonanni (mobilità & precariato. ricordate ?) figurati se uno squalo bianco delle maldive può addentare le "chiappe protette" di Casini.
D' altro canto si sa che Casini è un fifone, come tutti i pretuncoli, e non si butta se non tocca.

ago67 ha detto...

augurare la morte ad una persona......non è proprio cos' che si fa comunque che viva come noi poveri mortali si.

Mr. Tambourine ha detto...

Ammazza che fisicaccio, il Casini.

www.ciclofrenia.it