giovedì 2 febbraio 2012

Il Senato salva Calderoli sui voli di Stato

E se non ci si aiuta tra compari...
La giunta per le autorizzazioni a procedere del Senato ha negato il semaforo verde ai magistrati sul caso del leghista ed ex-ministro Roberto Calderoli. Accusato di aver utilizzato voli di Stato per finalità non istituzionali. Nell'occasione gli ex-alleati del Pdl e della Lega hanno votato nuovamente compatti per salvare Calderoli, il quale per conto suo in audizione ha spiegato "che al tempo del governo Berlusconi non bisognava fornire troppi dettagli per utilizzare i voli di Stato...".
Ora tocca all'aula votare per confermare o meno la decisione della giunta. Come credete che finirà!?


Leggi nel dettaglio la notizia sugli abusi di voli di Stato e sull'indagine contro Calderoli:
http://isegretidellacasta.blogspot.com/2012/01/voli-di-stato-per-affari-di-famiglia.html



3 commenti:

Gagi bg ha detto...

il maiale non mangia maiale

Mr. Tambourine ha detto...

Cosentino docet.

www.ciclofrenia.it

fracatz ha detto...

e mo' so cazzi pure per sarkozy
mo so cazzi per sarkozy