martedì 7 agosto 2012

Maroni e l'ormeggio gratis per il suo yacht: ora deve sborsare 20.000 euro

In quattro anni non avrebbe mai pagato la tariffa per ormeggiare la sua barca perché "ospite illustre" della Marina di Porto Corallo, la società partecipata al 100 per cento dal comune di Villaputzu in provincia di Cagliari che gestisce lo scalo.
Protagonista della vicenda, raccontata dal giornale La Voce del Sarrabus, Roberto Maroni, ex ministro dell'Interno e segretario della Lega Nord che ha trascorso le vacanze nel sud-est della Sardegna al timone di una barca bialbero da 17 metri, ormeggiando gratis.
A svelare il retroscena è il sindaco Fernando Codonesu (guida una giunta di centronistra), che ha chiesto l'invio immediato della fattura all'ex ministro quantomeno per quanto riguarda l'ultimo periodo, lo scorso giugno: "Mi sta simpatico - ha spiegato Codonesu - ma non è un buon motivo per non farlo pagare, anche se, a quanto mi è stato riferito, può dar lustro al nostro porto". Maroni, in verità, avrebbe chiesto di saldare il conto, che sfiora i 20mila euro per quattro anni di ormeggio allo scalo di Porto Corallo, servizi compresi; soldi che sarebbero dovuti arrivare nelle casse comunali. Ma gli amministratori della società che gestisce il porto non avevano mai accettato che Maroni staccasse l'assegno. "E' vero - ha confermato Francesco Todde presidente uscente della società di gestione del porto - Maroni non ha pagato ma solo per motivi di riservatezza. Sapevamo all'ultimo momento quando sarebbe arrivato e poi non ci sono stati consegnati i documenti della barca". Documenti che sarebbero stati consegnati solo al termine del mandato di Maroni come ministro dell'Interno. Ora il sindaco di Villaputzu Codonesu, che ha azzerato il Cda della Marina di Porto Corallo e che a giorni nominerà il nuovo amministratore unico, ha chiesto l'immediato invio della fattura all'esponente leghista.

5 commenti:

DIFENDIAMOCI DA EQUITALIA ha detto...

http://difendiamocidaequitalia.blogspot.it/2012/08/la-riscossione-pt1.html

fracatz ha detto...

cosa vuoi che siano i 20.000
e poi villaptzu non sto gran posto in sardegna
avrebbero dovuto continuare ad ospitarlo tanto il bobbolo tajano è generoso

paolo ha detto...

Quel buffone giustizialista! Dapprima leghista e poi strenuo servitore dello Stato accentratore, colluso e mafioso!
Vergognati!

Luca ha detto...

gli piace fare la parte del nordista convinto, ma poi le vacanze se le passa in sardegna tra noi terroni... e pure a sbafo!

Eros Vianello ha detto...

Basta, è ora di finirla!!! Sono stufo di essere preso in giro dallo stato italiano!!! Sto creando una pagina per andare contro queste cose!!! Ci sto mettendo la mia faccia!!! https://sites.google.com/site/eros84via/politica/di-la-tua
Più siamo meglio è! Diffondete! Se la cosa cresce si può fare qlc cosa di concreto!!! Svegliamoci!!!