venerdì 17 febbraio 2012

Casta: il Parlamento salva i deputati-presidenti di Provincia

E ti pareva! La giunta per le autorizzazioni della Camera ha votato stabilendo la compatibilità di otto onorevoli che sono contemporaneamente anche Presidenti di Provincia. Rifiutandosi quindi di applicare anche a loro l'incompatibilità sancita dalla Corte Costituzionale tra la figura di Deputato e Sindaco...
Resteranno quindi parlamentari e presidenti di provincia (!):
Maria Teresa Armosino (presidente della Provincia di Asti, PDL), Luigi Cesaro (Napoli, PDL), Edmondo Cirielli (Salerno, PDL), Antonello Iannarilli ( Frosinone, PDL), Daniele Molgora (Brescia, Lega),  Antonio Pepe (Foggia, PDL), Roberto Simonetti (Biella, Lega), Domenico Zinzi (Caserta, UDC).
Superfluo, vista la collocazione degli onorevoli, rimarcare che la maggioranza in giunta si è ottenuta con i voti di PDL, Lega e UDC...!!

2 commenti:

Ernesto ha detto...

Mi permetto 2 correzioni:

1) Armosino
2) Cirielli

Marco Esposito ha detto...

in che seduta?