venerdì 20 aprile 2012

"90mila euro della Lega per festeggiare il compleanno di Bossi"


*
Quasi 100 mila euro per le 70 candeline del Senatùr. Sarebbe stata questa la destinazione dei 90mila euro di cui il 19 aprile il deputato leghista Gianluca Pini ha chiesto conto all'ex capogruppo Marco Reguzzoni.
UN COMPLEANNO DA 90 MILA EURO.È quanto ha ipotizzato il deputato leghista Giacomo Stucchi, nel corso di un’intervista pubblicata il 20 aprile dal quotidiano La Discussione, che potrebbe aprire un nuovo capitolo nel terremoto che ha scosso la Lega Nord.
FESTA PER 100 PARLAMENTARI. Lo scenario ricostruito è stato quello di un «utilizzo discutibile» dei fondi pubblici da parte del Carroccio, 90 mila euro per l’appunto.
«I conti tornerebbero facilmente», ha detto Stucchi, «se, ad esempio, venissimo a sapere che l'ex capogruppo ha usato quei soldi per pagare la cena di festeggiamento dei settant'anni di Umberto Bossi». Un evento al quale «avrebbero partecipato almeno un centinaio tra deputati, senatori e collaboratori del segretario e del nostro gruppo».
«Mi sembrerebbe più che logico» ha affermato Stucchi, «che una parte assai rilevante di quei 90mila euro se ne sia andata per offrire quella serata».
*Fonte: Lettera43


1 commento:

Ernesto ha detto...

A proposito dello scandalo Lega:
parliamo di BUONITALIA, carrozzone che promuove solo i prodotti del Nord.
Del signor ZAIA nessuno dice nulla?

http://amicodeltrota.blogspot.it/2012/04/spot-solo-per-il-nord-con-soldi.html